Robert Sarver, proprietario dei Phoenix Suns, ha deciso di vendere i club NBA e WNBA

Il proprietario dei Phoenix Suns Robert Sarver, bandito per un anno e multato di 10 milioni di dollari dalla NBA per commenti razzisti e misogini e bullismo sul posto di lavoro, ha dichiarato mercoledì che venderà la squadra.

A seguito delle punizioni imposte la scorsa settimana, il direttore esecutivo dell’unione dei giocatori della NBA Tamika Tremaglio ha chiesto che Sarver fosse bandito a vita e le star della NBA LeBron James e Chris Paul hanno dichiarato le sanzioni troppo leggere.

In un momento di disinformazione e di troppe informazioni, Il giornalismo di qualità è più cruciale che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a realizzare la storia nel modo giusto.

ISCRIVITI ORA

GALLERIA FOTOGRAFICA (CLICCA PER INGRANDIRE)

Leave a Reply

Your email address will not be published.