Cinque cose da guardare quando l’UCLA affronta il Colorado

L’UCLA potrebbe essere in grado di fare qualcosa di senza precedenti sabato: licenziare Karl Dorrell per la seconda volta.

I Bruins non premerebbero il grilletto, ovviamente, ma potrebbero sicuramente accelerare il licenziamento dell’allenatore del Colorado che ha bisogno di un bagno di ghiaccio ogni volta che si alza da una sedia.

I fan dell’UCLA conoscono dolorosamente le carenze di Dorrell sulla base dei suoi cinque anni di corsa verso il nulla a Westwood. Bravo ragazzo, ma, ragazzo, è la sua offesa noiosa. La sua difesa è stata così pessima nel 2005 che i suoi giocatori hanno assorbito una filippica dell’intervallo da una fonte improbabile: il coordinatore offensivo Tom Cable.

I fan dei Buffaloes stanno vedendo cosa può succedere quando si combina l’allenamento di Dorrell con un talento limitato. Il Colorado è stato superato 128-30 sulla strada per il suo inizio 0-3, costringendo il direttore atletico Rick George ad affrontare la frustrazione vorticosa in una dichiarazione che includeva anche del raro materiale in bacheca di una squadra senza vittorie.

“A partire da questo sabato”, ha scritto George, “speriamo che tutti godremo di una vittoria casalinga sull’UCLA”.

Quanto sarebbe catartico per Dorrell contro la squadra che lo ha licenziato nel 2007. Gli oddsmakers non ci contano, rendendo i Bruins i favoriti di 21 punti e mezzo anche se la squadra di casa ha vinto le ultime sette partite della serie.

Ecco cinque cose da guardare quando l’UCLA affronta il Colorado alle 11:00 PDT sabato al Folsom Field in una partita trasmessa da Pac-12 Network:

Leave a Reply

Your email address will not be published.