Robert Williams dei Celtics dovrebbe saltare 8-12 settimane dopo l’intervento chirurgico al ginocchio sinistro

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Una brutta settimana per il I Boston Celtics sono peggiorati venerdì

Poche ore dopo aver tenuto una conferenza stampa per rispondere alle domande riguardanti la stagione squalifica dell’allenatore Ime Udokai Celtics hanno annunciato che il centro Robert Williams dovrebbe saltare 8-12 settimane dopo aver subito un intervento chirurgico artroscopico al ginocchio.

Robert Williams III dei Boston Celtics si rivolge ai media durante una pratica delle finali NBA del 2022 il 15 giugno 2022 al TD Garden di Boston.
(Jesse D Garrabrant/NBAE tramite Getty Images)

“I Boston Celtics hanno annunciato oggi che il centro Robert Williams è stato sottoposto con successo a una procedura artroscopica per rimuovere i corpi sciolti e affrontare il gonfiore al ginocchio sinistro”, ha detto Boston sul sito web della squadra. “L’intervento è stato eseguito dal medico della squadra dei Celtics, il dottor Tony Schena, al New England Baptist Hospital. La Williams dovrebbe tornare alle attività di basket tra 8-12 settimane”.

LA SOSPENSIONE DA PARTE DEI CELTICI DELL’HEAD COACH IME UDOKA SEGUA “UN’APPROCCIATA INDAGINE”, DICE IL PROPRIETARIO DEL TEAM

Martedì, ESPN ha inizialmente riferito che la Williams avrebbe saltato 4-6 settimane con una “pulizia” del ginocchio.

È la seconda volta in meno di un anno che Williams ha subito un intervento al ginocchio sinistro. L’omone dei Celtics ha subito un intervento chirurgico per riparare un menisco lacerato a fine marzo.

Robert Williams III dei Boston Celtics si prepara a sparare un tiro libero contro i Golden State Warriors durante il primo trimestre del gioco 6 delle finali NBA 2022 al TD Garden il 16 giugno 2022 a Boston.

Robert Williams III dei Boston Celtics si prepara a sparare un tiro libero contro i Golden State Warriors durante il primo trimestre del gioco 6 delle finali NBA 2022 al TD Garden il 16 giugno 2022 a Boston.
(Adam Glanzman/Getty Images)

L’orario per il ritorno di Williams significa che Boston sarà senza il suo centro di partenza fino a poco prima del Ringraziamento, al più presto.

IL SINDACO DI NYC CONSIDERA LO SPOSTAMENTO DI MADISON SQUARE GARDEN

Williams è stato soggetto a lesioni gran parte della sua carriera nell’NBA ma è apparso in 61 partite record in carriera la scorsa stagione nel suo anno migliore da professionista.

Williams ha segnato una media di 10 punti, 9,6 rimbalzi e 2,2 stoppate a partita come ancoraggio della difesa dei Celtics.

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURA SPORTIVA SU FOXNEWS.COM

La cronologia degli infortuni di Williams è l’ultimo colpo a un’organizzazione che ha perso il suo allenatore per l’intera stagione NBA 2022-23 giovedì per “violazioni delle politiche di squadra”.

Secondo quanto riferito, Udoka aveva una relazione consensuale con una dipendente donna all’interno dell’organizzazione Celtics.

Robert Williams III dei Boston Celtics spara contro i Golden State Warriors nel gioco 6 delle finali NBA del 2022 al TD Garden il 16 giugno 2022 a Boston.

Robert Williams III dei Boston Celtics spara contro i Golden State Warriors nel gioco 6 delle finali NBA del 2022 al TD Garden il 16 giugno 2022 a Boston.
(Kyle Terada/USA TODAY Sport)

Il free agent Danilo Gallinari avrebbe dovuto contribuire dalla panchina per Boston, ma si è strappato l’ACL nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIBA ​​​​ad agosto.

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

“Ieri ho avuto un intervento chirurgico al LCA con successo”, ha scritto Gallinari in un post sui social media venerdì. “Ora l’attenzione è concentrata sulla mia riabilitazione e sul ritorno al gioco che amo”.

“Ci vediamo presto in campo.”

Sebbene i Celtics non abbiano fornito una tempistica per il ritorno di Gallinari in campo, il tempo di recupero tipico per l’infortunio di Gallinari è di 6-12 mesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.