Due calciatori di Bishop Amat accusano di aggressione l’allenatore rivale; polizia che indaga

Due giocatori di football della La Puente Bishop Amat High School affermano di essere stati aggrediti fisicamente dagli allenatori di football della La Verne Damien High School durante una partita venerdì sera – e ora il capo allenatore di football Matt Bechtel è stato sospeso.

Aiden Ramos, un diciannovenne che torna per il vescovo Amat, sostiene che l’allenatore di football di Damien, insieme a un altro allenatore, si sia strappato l’elmetto dalla testa e gli abbia afferrato le spalline, dopo che lui e gli allenatori si sono scambiati parole accese dopo un Venerdì tesa partita di rivalità.

La Bechtel non è stata raggiunta lunedì e un operatore della reception della Damien High School ha indirizzato il Times all’arcidiocesi di Los Angeles per un commento.

Il padre di Ramos, Jesse Ramos, ha detto al San Gabriel Valley Tribune che l’alterco ha lasciato suo figlio con un livido sotto l’occhio sinistro e che sabato mattina è stata presentata una denuncia alla polizia al dipartimento di polizia di La Verne.

Sabato, un secondo giocatore di football di Bishop Amat – che ha chiesto di rimanere anonimo – ha presentato una denuncia alla polizia al dipartimento di polizia di La Verne, ha confermato il Times.

In una dichiarazione sabato, il capo della polizia di La Verne Colleen Flores ha detto che il suo dipartimento stava indagando su una batteria alla partita di football tra Damien e il vescovo Amat.

“Uno studente di 19 anni Bishop Amat sostiene che due soggetti lo hanno picchiato, e almeno uno dei soggetti coinvolti è un allenatore della squadra di football della Damien High School”, si legge nella dichiarazione. “Il dipartimento di polizia di La Verne sta indagando attivamente sull’incidente e al momento non sono disponibili ulteriori dettagli”.

In una dichiarazione separata rilasciata sabato, l’arcidiocesi ha affermato di aver avviato un’indagine interna e che uno degli allenatori di Damien coinvolti nell’incidente era stato messo in congedo. La dichiarazione non specificava quale degli allenatori fosse stato sospeso, ma fonti hanno confermato al Times che si trattava della Bechtel.

“L’arcidiocesi è stata informata che è stato presentato un rapporto al dipartimento di polizia di La Verne in merito all’incidente”, si legge nel comunicato. “Secondo la politica arcidiocesana, la persona indicata nel verbale è stata posta in congedo amministrativo in attesa dell’esito delle indagini della Questura e dell’Arcidiocesi”.

I direttori atletici di Damien e Bishop Amat Jeff Grant e Joe Hoggatt, rispettivamente, non sono stati contattati per un commento.

Per il record:

26:55 26 settembre 2022Una versione precedente di questa storia ha sbagliato a scrivere il cognome del capo allenatore del vescovo Amat Steve Hagerty nei panni di Haggerty.

La tensione è aumentata venerdì sera dopo la vittoria per 35-7 di Bishop Amat contro il suo rivale di lunga data, quando l’allenatore di Bishop Amat Steve Hagerty si è rifiutato di stringere la mano alla Bechtel dopo la partita. Fonti hanno detto al Times che la Bechtel ha affrontato Hagerty e non è passato molto tempo prima che giocatori e allenatori iniziassero ad attaccarsi a vicenda.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *