Erasmus canta le lodi di Saleng, dice che merita la convocazione di Bafana



Il cappello Kermit Erasmus ha cantato le lodi del suo compagno di squadra Monnapule Saleng dicendo che è un talento speciale e potrebbe migliorare ancora con il tempo.

LEGGI ANCHE: Broos si lamenta della lunga lista di infortuni Bafana

Saleng ha infiammato la scena calcistica locale con le sue esibizioni sfrigolanti per Orlando Pirates dal suo ritorno da un prestito stagionale allo Swallows FC.

Ha segnato cinque gol in tutte le competizioni ed è stato l’eroe del giorno nella finale MTN8 con il suo calcio di punizione che ha assicurato il trofeo per i pirati.

Saleng ha anche sviluppato una connessione quasi telepatica con Erasmus e si stanno rivelando un incubo per i difensori del PSL.

“È un giocatore straordinario. Ha così tanto potenziale per essere ancora migliore”, ha detto Erasmus a SAfm in un’intervista la scorsa settimana.

“È spaventoso solo pensare a quanto può essere ancora bravo se guardi a quanto è bravo in questo momento.

“Penso che abbia a che fare con la sua tenacia… È abbastanza coraggioso da provare le cose, non è timido o qualcosa del genere.

“Si tratta di essere positivi e motivarsi a vicenda e sfruttare i reciproci punti di forza e completarsi a vicenda.

“Ha ancora margini di miglioramento e la cosa positiva è che ha voglia di imparare e migliorare.

“Ascolta sempre i consigli e fa quello che gli viene detto e ovviamente aggiunge il suo talento e la sua abilità.

“Ma soprattutto che è una persona straordinaria. È altruista nel modo in cui si comporta e anche questo è importante”, ha detto Erasmo.

Salenge è stato convocato anche al Bafana Bafana che giocherà due amichevoli contro Angola e Mozambico.

“Merita la convocazione al Bafana. Ci ha accompagnato per tutta la campagna MTN8 e questo è solo l’inizio delle cose a venire per lui”, dice Erasmus.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *