LAFC stabilisce un roster che lavorerà per ripetersi come campione della MLS Cup

LAFC ha preso le decisioni fondamentali sul roster per la prossima stagione, con il neo-incoronato campione della MLS che ha appena rispettato la scadenza e ha archiviato i suoi documenti all’ufficio della lega con poco tempo libero lunedì in ritardo.

Il direttore generale John Thorrington aveva 13 giocatori in scadenza di contratto. Tra questi, la LAFC ha esercitato opzioni sui centrocampisti Kellyn Acosta e Latif Blessing, sul portiere Maxime Crepeau e sul difensore Mamadou Fall, in prestito al club spagnolo Villareal CF.

Il club ha rifiutato le opzioni sugli attaccanti Cal Jennings e Danny Trejo e sul portiere Tomas Romero. Tutti e tre sono idonei per la bozza di rientro MLS.

LAFC ha anche rifiutato l’opzione per il giocatore designato Cristian Tello e spera di rinegoziare il suo contratto per dare flessibilità al libro paga della squadra sotto il tetto salariale MLS.

Secondo i dati forniti dalla MLS Players Assn., il contratto firmato dall’ala con la squadra ad agosto aveva un valore garantito annuo di 1,725 ​​milioni di dollari.

LAFC è anche in trattative per mantenere i free agent Ryan Hollingshead, Franco Escobar, Sebastien Ibeagha, Sebastian Mendez e Eddie Segura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *