Musk testimonierà al processo per il suo risarcimento di $ 50 miliardi di Tesla

(FILE) Questa immagine dell’handout rilasciata da TED Conferences mostra il capo di Tesla Elon Musk che parla durante un’intervista con il capo di TED Chris Anderson (fuori dall’inquadratura) alla conferenza TED2022: A New Era a Vancouver, Canada, 14 aprile 2022. (Foto di Ryan Lash / Conferenze TED, LLC / AFP) /

di Juliette MICHEL
Agence France-Presse

NEW YORK, Stati Uniti (AFP) – Il magnate di Tesla Elon Musk prenderà posizione mercoledì come parte di un processo sul suo pacchetto salariale da $ 50 miliardi come CEO del colosso delle auto elettriche.

Musk testimonierà nello stesso tribunale del Delaware dove ha affrontato una causa da parte di Twitter per assicurarsi di aver portato a termine l’acquisizione della piattaforma social.

L’acquisto da 44 miliardi di dollari di Twitter ha messo Musk sotto un diluvio di controlli dopo aver condotto massicci licenziamenti, spaventato gli inserzionisti e aperto la piattaforma a account falsi.

Il caso Tesla non correlato si basa su una denuncia dell’azionista Richard Tornetta, che ha accusato Musk e il consiglio di amministrazione della società di non aver adempiuto ai propri doveri quando hanno autorizzato il piano retributivo.

Tornetta sostiene che Musk abbia dettato le sue condizioni agli amministratori che non erano sufficientemente indipendenti dal loro CEO di punta per opporsi a un pacchetto del valore di circa 51 miliardi di dollari ai recenti prezzi delle azioni.

L’azionista Tesla accusa Musk di “arricchimento ingiustificato” e ha chiesto l’annullamento di un programma retributivo che ha contribuito a rendere l’imprenditore l’uomo più ricco del mondo.

Secondo un deposito legale, Musk ha guadagnato l’equivalente di 52,4 miliardi di dollari in opzioni su azioni Tesla in quattro anni e mezzo dopo che praticamente tutti gli obiettivi dell’azienda erano stati raggiunti.

Quando il piano è stato adottato è stato valutato per un totale di 56 miliardi di dollari.

Il processo senza giuria è iniziato lunedì con la testimonianza di Ira Ehrenpreis, capo del comitato per i compensi nel consiglio di amministrazione di Tesla, che ha affermato che gli obiettivi fissati erano “straordinariamente ambiziosi e difficili”.

Speedwell ha sostenuto che il consiglio di amministrazione voleva spronare Musk a concentrarsi su Tesla in un momento in cui la società stava ancora lottando per ottenere trazione.

– ‘Altamente insolito’ –
Il processo durerà fino a venerdì ed è presieduto dal giudice Kathaleen McCormick, lo stesso giudice che doveva presiedere il caso Twitter.

Non c’è una scadenza per la sua decisione che potrebbe richiedere mesi.

È “molto insolito” che questo tipo di caso venga portato in giudizio, ha detto ad AFP Jill Fisch, professore di diritto presso l’Università della Pennsylvania.

“Non ci sono molte sfide riuscite alla compensazione dei dirigenti (poiché) i tribunali l’hanno generalmente trattata come una decisione aziendale”, ha aggiunto.

Ma la corte ha ritenuto in questo caso che la proprietà di Musk di circa il 22% di Tesla e il suo ruolo di CEO “potrebbero avere un impatto indebito” sul consiglio di amministrazione e sugli altri azionisti, ha osservato.

Musk ha annullato un’apparizione di persona domenica a un evento a margine del G20 a Bali per essere in tribunale.

Alla domanda sul perché non si fosse recato nell’isola tropicale indonesiana, il nuovo capo di Twitter ha scherzato dicendo che il suo “carico di lavoro è recentemente aumentato parecchio” dopo la sua acquisizione del gigante dei social media.

© Agence France-Presse

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *