“Più competizione c’è, meglio gioco”, dice Williams di No 9 depth



Lo Scrumhalf Grant Williams è ansioso di cogliere l’occasione per impressionare i selezionatori dello Springbok quando inizierà per la squadra A sudafricana nella partita del tour di fine anno contro i Bristol Bears giovedì sera.

Williams, che ha fatto il suo debutto al Bok e ha vinto la sua unica presenza fino ad oggi, come sostituto nella sconfitta per 13-12 contro il Galles a Bloemfontein a luglio, è effettivamente il quinto mediano di mischia in una posizione molto competitiva per la squadra nazionale.

LEGGI ANCHE: SA Una possibilità per i giocatori di lanciare nomi nel cappello Bok

Jaden Hendrikse, Faf de Klerk, Cobus Reinach e Herschel Jantjies sono stati tutti davanti alla Williams nell’ordine gerarchico quest’anno, tuttavia, Jantjies potrebbe scivolare sotto la Williams se producesse un’altra prestazione impressionante a Bristol.

Jantjies ha iniziato la prima partita della squadra SA A contro il Munster la scorsa settimana, producendo una prestazione dolorosa che lo ha visto sostituito da Williams a pochi minuti dall’inizio del secondo tempo, con Williams che ha poi impressionato con una prestazione superba nel resto della partita.

Williams attribuisce il suo buon gioco alla massiccia competizione che affronta nella posizione, ammettendo che lo spinge a livelli più alti, e non vede l’ora di uscire con il resto della squadra giovedì.

“Sento che più competizione c’è, meglio gioco. Tutti conoscono la profondità che abbiamo come mediano di mischia nel paese, quindi voglio solo uscire e divertirmi “, ha detto Williams.

“Siamo un gruppo di ragazzi di diversi sindacati provinciali che stanno acquistando lo stesso sistema e c’è un’atmosfera fantastica tra i giocatori.

“Su una nota personale, non vedo davvero l’ora di uscire e sfruttare al massimo la possibilità di giocare”.

Partnership di mezzo difensore

La Williams vuole anche formare un’entusiasmante partnership di mediano con il talento emergente Sacha Feinberg-Mngomezulu, che sarà presente nel flyhalf.

“Sarà la prima volta che io e Sacha giocheremo insieme, quindi abbiamo avuto il nostro primo allenamento lunedì”, ha detto Williams.

“È un’opportunità entusiasmante e sarà importante giocare bene le condizioni e uscire e fare del nostro meglio.

“Bristol gioca un ottimo gioco di corsa. A loro piace molto correre la palla con i propri 22 e giocano un tipo entusiasmante di rugby in generale. Gli aspetti importanti per noi saranno controllare il gioco del territorio e sfruttare le opportunità che creiamo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *