Will Ferrell ammette di aver portato i testicoli finti dei “fratellastri” alle cene

Il più uno di Will Ferrell alle feste non è chi (o cosa) ti saresti aspettato.

Martedì in onda su Britain’sQuesta mattina” con la sua co-protagonista di “Spirited” Octavia Spencer, l’icona della commedia si è mostrata esilarante quando il conduttore dello show gli ha chiesto se avesse conservato oggetti di scena dei suoi film.

“Ho alcuni ricordi interessanti di alcuni dei miei film, ma il più prezioso, letteralmente, è da ‘Fratellastri’ – protesi, di sorta”, ha ammesso, secondo HuffPost UK.

Will Ferrell recita in “Spirited” insieme a Ryan Reynolds, in uscita venerdì su Apple TV+.

Kristina Bumphrey/Variety tramite Getty Images

Ferrell, 55 anni, ha rivelato di aver conservato felicemente la sua protesi ai testicoli dal popolare film commedia del 2008.

È la stessa coppia che ha sfoggiato notoriamente nella scena leggendaria in cui il suo personaggio di 40 anni mai impiegato, Brennan, sfrega spietatamente i suoi testicoli sulla preziosa batteria appartenente al collega fannullone Dale (John C. Reilly).

“I testicoli che ho messo su una batteria. Li porto fuori per le cene. Ho una scatola speciale in cui li tengo”, ha aggiunto l’attore e produttore di lunga data.

La commedia, diretta da Adam McKay e co-sceneggiata da Ferrell, segue “due perdenti di mezza età senza meta che vivono ancora a casa” che sono “costretti contro la loro volontà a diventare coinquilini quando i loro genitori si sposano”, secondo il riassunto del film. Il film è interpretato anche da Adam Scott, Kathryn Hahn e Rob Riggle.

In una conversazione con “Il suonatore” per il decimo anniversario del film nel 2018, Ferrell e la troupe del film hanno ripensato alla pura ilarità dei testicoli di scena. Ferrell, che ha recitato in più di 50 film, ha persino dichiarato l’appendice artificiale “uno dei miei preziosi ricordi”.

Puoi catturare Ferrell in “Spirited” insieme a Ryan Reynolds, in uscita venerdì su Apple TV +.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *