Taylor Swift: come il suo tour ha portato a chiamate per arrestare Ticketmaster

Quando l’album Midnights di Taylor Swift è stato pubblicato, ha battuto i record per numero di stream, numero di vendite e numero di canzoni in cima alle classifiche.
Ora, l’imminente tour negli Stati Uniti del cantautore ha quasi distrutto Ticketmaster, con milioni di fan rimasti indifferenti e politici che chiedono lo scioglimento del gigante dei biglietti.

Quindi cosa è realmente successo, perché i politici vengono coinvolti e cosa ha detto Ticketmaster?

Quello che è successo?

Martedì, milioni di fan di Taylor Swift hanno cercato di acquistare i biglietti in prevendita per The Eras Tour negli Stati Uniti del cantautore, causando interruzioni periodiche e lunghe attese online.
I fan hanno riferito di aver atteso in coda online per un massimo di otto ore e molti hanno scoperto che era troppo tardi per acquistare i biglietti, che costano tra i 49 dollari (73 dollari) e i 449 dollari (668 dollari) ciascuno.

Una prevendita prevede che i biglietti vengano messi a disposizione di un gruppo selezionato prima che vengano rilasciati per la vendita al pubblico in generale.

“Sono un fallimento come padre”, ha scritto Dave Pell, autore della popolare newsletter NextDraft.
“L’unica volta in cui mia figlia aveva davvero bisogno che io andassi per lei, sono finito all’esterno a guardare dentro, bandito nelle terre desolate della lista d’attesa dei biglietti di Taylor Swift”, ha detto.

Altri fan hanno affermato di essere stati ripetutamente eliminati dalle code e hanno rivolto la loro ira a Ticketmaster. Alcuni hanno affermato di essersi presi un giorno di ferie e hanno ritenuto che il processo avrebbe dovuto svolgersi più agevolmente.

Attese di diverse ore sono state segnalate anche sul venditore di biglietti SeatGeek, che vendeva biglietti per gli spettacoli Swift ad Arlington, in Texas, e Glendale, in Arizona. Anche SeatGeek ha affermato di aver riscontrato una forte domanda e ha esortato i fan a “sii paziente”.
Un’altra prevendita, per i possessori di carta di credito Capital One, è stata posticipata da martedì a mercoledì.
Alcuni acquirenti stanno già cercando di incassare il fervore, con i rivenditori di biglietti che cercano di recuperare fino a $ 28.000 ($ 41.700) per biglietto mercoledì.

Ticketmaster, di proprietà di Live Nation Entertainment, ha affermato che la vendita ha provocato “una domanda senza precedenti” che ha causato ritardi e che ha funzionato rapidamente per risolverli.

Perché ora alcuni politici chiedono lo scioglimento di Ticketmaster?

Non erano solo i membri del pubblico frustrati da Ticketmaster, con i politici statunitensi che si rivolgevano anche a Twitter per criticare l’azienda.

“I tempi di attesa e le commissioni eccessive di Ticketmaster sono del tutto inaccettabili, come si è visto con i biglietti @taylorswift13 di oggi”, ha scritto su Twitter il deputato del Rhode Island David Cicilline.

Ha aggiunto che la fusione del 2010 di Ticketmaster e Live Nation, che ha avuto l’approvazione del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, non avrebbe dovuto essere consentita.
“Non è un segreto che Live Nation Ticketmaster sia un monopolio incontrollato”, ha detto.
L’industria dei biglietti ha frustrato per anni gli americani con tariffe nascoste, disponibilità limitata dei biglietti a causa delle prevendite e altre irritazioni.
Cicilline, che presiede il panel antitrust della Camera dei Rappresentanti, ha invitato il Dipartimento di Giustizia a indagare.

La deputata di New York Alexandria Ocasio-Cortez ha affermato che la società doveva essere “regnata”.

“Ricordo quotidiano che Ticketmaster è un monopolio, la sua fusione con LiveNation non avrebbe mai dovuto essere approvata e devono essere controllati”, ha scritto su Twitter.

“Distruggili”.

Cosa ha detto Ticketmaster?

Il sito di vendita dei biglietti ha detto ai fan martedì mattina, tramite una dichiarazione su Twitter, che stava riscontrando “problemi intermittenti” che la società stava “urgentemente” lavorando per risolvere.
Successivamente, Ticketmaster ha twittato che c’era stata “una domanda storicamente senza precedenti” per il primo tour di Swift dal 2018, da parte di milioni di persone. La vendita dei biglietti per gli spettacoli della West Coast è stata ritardata di tre ore.
Centinaia di migliaia di persone hanno preso i biglietti per il tour di Swift, ha detto Ticketmaster.

Un portavoce di Ticketmaster ha affermato che il numero di persone che si sono registrate per la vendita anticipata è stato più del doppio del numero di biglietti disponibili e che anche milioni di altri sono saltati online per acquistare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *