Wimbledon rilassa le regole sull’abbigliamento tutto bianco per le giocatrici


Londra
Cnn

Wimbledon allenterà la sua regola sull’abbigliamento bianco per consentire alle giocatrici di indossare pantaloncini di colore scuro se lo desiderano, hanno annunciato gli organizzatori giovedì.

La decisione arriva dopo il torneo e i suoi organizzatori hanno dovuto affrontare una crescente pressione per ridurre le ansie sulla visibilità del sangue sui vestiti bianchi per i giocatori che hanno le mestruazioni.

“Siamo impegnati a supportare i giocatori e ad ascoltare i loro feedback su come possono dare il meglio di sé”, ha dichiarato Sally Bolton, amministratore delegato dell’All England Club, in una nota.

“Sono lieto di confermare che, dopo aver consultato giocatori e rappresentanti di diversi gruppi di stakeholder, il Comitato di gestione ha preso la decisione di aggiornare la regola dell’abbigliamento bianco a Wimbledon.

“Ciò significa che dal prossimo anno, le donne e le ragazze che gareggeranno ai Campionati avranno la possibilità di indossare pantaloncini colorati, se lo desiderano.

“Speriamo che questo aggiustamento delle regole aiuti i giocatori a concentrarsi esclusivamente sulle loro prestazioni, alleviando una potenziale fonte di ansia”.

Fino all’annuncio di giovedì, Wimbledon utilizzava ancora un rigido codice di abbigliamento tutto bianco, inizialmente implementato per camuffare le macchie di sudore.

Gli organizzatori del torneo erano stati sotto pressione per allentare il suo rigoroso codice di abbigliamento, e al torneo di quest’anno gli attivisti si sono riuniti a SW19 con cartelli che dicevano “A proposito di tempo insanguinato” e “Risposta al codice di abbigliamento”.

Diverse donne, tra cui l’ex campionessa olimpica Monica Puig e la tennista australiana Daria Saville, hanno parlato dello “stress mentale” causato dal codice di abbigliamento tutto bianco e dei “periodi che saltano” di conseguenza.

E in una recente intervista con Amanda Davies della CNN, la grande tennista Billie Jean King ha spiegato che il codice di abbigliamento aveva causato ansia a lei e ai suoi compagni concorrenti.

“La mia generazione, ci siamo sempre preoccupati perché indossavamo sempre tutto il bianco”, ha detto King ad Amanda Davies della CNN.

“Ed è ciò che indossi sotto che è importante per il tuo ciclo mestruale.

L'icona del tennis Billie Jean King e lo stilista Tory Burch guardano la Billie Blue Jacket a New York City, New York, Stati Uniti, 10 ottobre 2022. Tory Burch/ITF/Handout tramite REUTERS QUESTA IMMAGINE È STATA FORNITA DA TERZE PARTI.  NESSUNA RIVENDITA.  NESSUN ARCHIVIO.  CREDITO OBBLIGATORIO

Billie Jean King rivela che la “pipì da compagnia” è la “orribile” politica dell’uniforme tutta bianca di Wimbledon

03:50

– Fonte: CNN

“E controlliamo sempre se stiamo mostrando. Ti innervosisci perché la prima cosa che siamo sono intrattenitori e vuoi che qualunque cosa indossi sia immacolata, abbia un bell’aspetto “, ha detto.

King ha anche sottolineato che il codice di abbigliamento tutto bianco rende difficile per i fan cercare di distinguere tra i giocatori in campo.

“Nello sport non c’è niente di peggio di quando accendi la televisione e due giocatori indossano la stessa divisa o gli stessi abiti. È terribile. Nessuno sa chi è chi.

“Questo è uno dei miei piccoli crucci, ho urlato per anni. Hai mai visto uno sport in cui le persone indossano lo stesso vestito su entrambi i lati? lei ha aggiunto.

Wimbledon si svolgerà dal 3 al 16 luglio 2023.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *