Allenamenti per ragazze timide: le palestre private in stile LA stanno aprendo in Australia per combattere le “intimidazioni in palestra”

Se hai mai messo piede in una palestra, potresti conoscere la sensazione che ne consegue: quella fitta di ansia impacciata che va più in profondità di “questi leggings sono davvero trasparenti?”

L’ansia da palestra lo è vero e impedisce a molti di noi di allenarsi correttamente.

Il problema è diventato virale su TikTok di recente, con gli allenamenti di “ragazza timida” di tendenza, volti a eliminare la cosiddetta “timidazione da palestra”.

L’hashtag, #shygirlworkouts, ha accumulato più di 142,5 milioni di visualizzazioni all’inizio di questo mese, con l’accento su esercizi semplici ma efficaci – mirati ad aree come il petto, le gambe e le braccia – che richiedono attrezzature minime e possono aiutarti a costruire la tua fiducia in la palestra

All’estero, una serie di palestre con sede negli Stati Uniti – guidate da Dogpound di New York e Los Angeles (gestite dal famoso trainer Kirk Myers e di proprietà dell’ex Victoria’s Secret Angel, Adriana Lima) – hanno alimentato la nuova interpretazione dell’industria del fitness sull’allenamento , con palestre più piccole in stile boutique che privilegiano la privacy su file e file di tapis roulant.

E la tendenza della palestra privata si è fatta strada in Australia. Andy Brand, co-fondatore del Cremorne Club di Melbourne, sta affrontando il nuovo settore del mercato del fitness, con l’obiettivo di aiutare le persone a combattere la sensazione di ansia e autocoscienza mentre si allenano in palestra.

Tuttavia, il marchio non forma influencer o celebrità: l’attenzione è rivolta a individui creativi e orientati al business che vogliono allenarsi in privato.

Con l’approccio, Brand – un ex calciatore semiprofessionista diventato professionista del fitness – si è specializzato nell’allenamento delle donne, aiutandole ad acquisire sicurezza.

“Cerco di assicurarmi che abbiano esercizi di riferimento: esercizi semplici come affondi, variazioni di squat, esercizi che possono fare sul posto”, afferma Brand.

“Questo ti metterà un po’ a tuo agio. Molte palestre non sono organizzate per far sentire le donne a proprio agio – questa palestra è allestita per far sentire le persone a proprio agio”, dice del suo spazio a Cremore, un centro creativo nel centro di Melbourne.

“Molte persone sono diventate troppo dipendenti dalla visione di video di persone che si allenano che entrano in palestra, sono confuse e hanno guardato troppi contenuti di Instagram”, afferma Brand.

“Hai bisogno di un equilibrio di macchine e pesi liberi per allenarti correttamente, non puoi semplicemente fare allenamenti su Instagram tutto il tempo – finirai per infortunarti.”

CHE COS’È UN ALLENAMENTO DA RAGAZZA TIMIDA?

Un affondo ponderato di base e un sumo squat (uno squat a posizione larga) per dare il via a un allenamento da “ragazza timida” (leggi: uno che aiuta a rafforzare la tua fiducia in palestra), consiglia Brand.

“E prendi una palla ‘slam’ appesantita, dimostra che sei lì per allenarti seriamente”, aggiunge.
“Prendi un set di manubri con cui puoi fare più esercizi. Una banda. Un bilanciere. E sistemati in palestra, dove ti senti a tuo agio.

Al Cremorne Club, ci sono affermazioni scritte su insegne al neon (“credi in te stesso”) e dipinte a spruzzo sul pavimento, in rosa millenario alla Gucci (una dice “ama te stesso”, un’altra “la magia accade così”).

Brand afferma che lo spazio è progettato per massimizzare la privacy, con pareti rivestite di specchi che conducono ad aree semi-isolate dove è possibile allenarsi in pace.

Parla di fitpo.

Originariamente pubblicato come Una versione della tendenza di allenamento delle “ragazze timide” di TikTok: all’interno dell’ascesa delle palestre private in stile LA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *