Completata la costruzione del Lekki Deep Sea Port da 1,5 miliardi di dollari in Nigeria



Cnn

Lagos, il centro commerciale della Nigeria, ha un problema di stoccaggio. Nei terminal marittimi dell’hub commerciale dell’Africa occidentale, la domanda prevista di spazio per container supera di gran lunga la capacità. Per ridurre il divario, lo stato ha avviato uno dei progetti infrastrutturali più ambiziosi della regione, il Lekki Deep Sea Port.

Costruzione del porto da 1,5 miliardi di dollari, situato a est della città di Lagos, recentemente completata, progettata per gestire l’equivalente di 2,7 milioni di unità container da 20 piedi all’anno.

Con una banchina di 1,2 chilometri, il sito di 90 ettari diventa il porto più grande della Nigeria, ampliando notevolmente la capacità del paese di elaborare importazioni ed esportazioni.

Il porto arriva in un momento importante per le prospettive economiche della Nigeria. Secondo l’African Development Bank Group, l’economia del paese dovrebbe crescere a un tasso decelerato del 3,2% nel 2022-2024, mentre il settore petrolifero si è contratto a causa della bassa produzione e l’inflazione è vicina al 17%.

Il porto di Lekki dovrebbe creare quasi 170.000 posti di lavoro, secondo i suoi sviluppatori, e generare 360 ​​miliardi di dollari nei prossimi 45 anni, secondo il Ministero dei Trasporti.

Si trova vicino alla Dangote Petroleum Refinery, attualmente in costruzione, e una volta completata sarà in grado di trattare 650.000 barili di petrolio al giorno. Sia il porto che la raffineria si trovano all’interno della Lekki Free Zone, un’area di libero scambio di 16.500 ettari, il cui piano generale contiene anche un aeroporto proposto, una comunità di start-up e aree commerciali e residenziali.

Il porto, la raffineria e la zona commerciale sono tra i più grandi progetti infrastrutturali del continente. sembra attraverso la galleria in alto per vedere altri progetti infrastrutturali più ambiziosi dell’Africa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *