Lionel Messi contro Cristiano Ronaldo: una rivalità che ha segnato l’era e un colpo finale alla gloria della Coppa del Mondo

Hanno battuto tutti i record ma possono vincere una Coppa del Mondo?

18 novembre 2022

Illustrazione in alto: Nazario Graziano / agencyrush.com

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo hanno definito la carriera, l’eredità e il mondo del calcio l’uno dell’altro per più di un decennio.

Sono riusciti ad abbinarsi tra loro, scalando altezze precedentemente non mappate, eppure incarnano filosofie diverse.

C’è Messi, più basso, più introverso, un genio naturale del calcio che condivide la sua creatività con la squadra, assistendo quasi quanto segna. E poi c’è Ronaldo, più alto, un esemplare fisico che si fa strada attraverso le difese, gli innesti e gli allenamenti fino a diventare semplicemente migliore di chiunque altro in campo.

Ma nonostante tutti i loro riconoscimenti, nessuno dei due ha vinto la Coppa del Mondo. La competizione Qatar 2022 potrebbe essere la loro ultima possibilità per determinare se uno di loro può finalmente vincere il trofeo più grande di tutti.

Guarda come si abbinano i fuoriclasse, tornando ai loro esordi professionali.

Cristiano Ronaldo

Lionel Messi

Agosto 2002

Ronaldo fa il suo debutto professionale a 17 anni giocando per la squadra portoghese Sporting Clube de Portugal.

Cristiano Ronaldo gioca per lo Sporting CP nella sua prima stagione. Julio Azevedo/Icon Sport/Getty Images

Agosto 2003

Vince la prima presenza in Portogallo a 18, entrando dalla panchina contro il Kazakistan.

Ronaldo combatte per la palla contro il Kazakistan durante un’amichevole nel 2003. Antonio Simoes/EPA/Shutterstock

ottobre 2004

In 17 anni Messi fa il primo di 778 presenze con il Barcellona. Al momento, è il più giovane a rappresentare il club in una partita ufficiale.

Lionel Messi controlla la palla durante una sessione fotografica privata per la rivista El Gráfico il 12 ottobre 2003 a Rosario, in Argentina. Marcelo Boeri/El Grafico/Getty Images

Agosto 2005

Debutta con l’Argentina, a 18 anni come sostituto in un’amichevole contro l’Ungheria, ma viene espulso solo due minuti dopo.

Messi è confortato dai suoi compagni di squadra dopo aver ricevuto un cartellino rosso contro l’Ungheria. Attila Kisbenede/AFP/Getty Images

giugno 2006

Segna il primo di sette gol in Coppa del Mondo, segnati in quattro tornei, per diventare — a 21 anni — il più giovane giocatore portoghese segnare in un Mondiale.

Ronaldo supera una sfida durante la Coppa del Mondo FIFA 2006 in Germania. Clive Mason/Getty Images

Diventa giocatore più giovane rappresentare l’Argentina in una Coppa del Mondo e segnare dentro 13 minuti diventando il sesto marcatore più giovane nella storia del torneo.

Messi festeggia il gol segnato durante la Coppa del Mondo FIFA 2006 in Germania. Laurence Griffiths/Getty Images

aprile 2007

Segna senza dubbio il suo più grande gol superando diversi difensori del Getafe. Uno dei 672 scioperi per il Barça.

Messi festeggia dopo aver segnato il gol contro il Getafe. Lluis Gene/AFP/Getty Images

maggio 2009

Ispira il Barcellona a battere il Manchester United di Ronaldo nella finale di Champions League, la sua secondo di quattro titoli. Termina il torneo come capocannoniere.

Messi festeggia dopo aver vinto la UEFA Champions League nel 2009. Etsuo Hara/Getty Images

luglio 2009

Si unisce al Real Madrid dal Manchester United per un record mondiale $ 130 milioni Fata.

Ronaldo si presenta al tutto esaurito allo stadio Santiago Bernabéu. Denis Doyle/Getty Images

novembre 2009

Dopo aver ispirato il Barça a tre trofei storici in una stagione, il 22enne diventa il primo argentino a vincere il Pallone d’Oro.

Messi alza il suo Pallone d’oro nel 2009. Denis Doyle/Getty Images

dicembre 2009

Vince il Puskás Award inaugurale per il suo elettrizzante Obiettivo da 40 yard – la palla viaggiava a una velocità media di 64 miglia all’ora — per il Manchester United contro il Porto.

Ronaldo riceve il FIFA Puskás Award per il gol più straordinario della stagione 2008/09. Michael Regan/FIFA/Getty Images

luglio 2010

L’Argentina è stata eliminata dal Mondiali 2010 dalla Germania nei quarti di finale. Messi viene nominato nella squadra del torneo, ma subisce accuse di tenere più al club che alla nazione.

Messi lascia il campo abbattuto dopo essere caduto dalla Coppa del Mondo FIFA nel 2010. Paul Gilham/FIFA/Getty Images

aprile 2011

La rivista Time nomina Messi come una delle persone più influenti al mondo per il primo di due anni consecutivi.

Rivista del tempo

marzo 2012

In 24, batte il record di gol del Barcellona e segna un record 91 gol nello stesso anno solare.

Messi alza il pollice durante una partita della Liga tra Barcellona e Granada. David Ramos/Getty Images

aprile 2014

La rivista Time cita Ronaldo tra i 100 persone più influenti dell’anno.

Ronaldo alza la coppa della Champions League dopo la finale di UEFA Champions League contro l’Atlético Madrid. Laurence Griffiths/Getty Images

luglio 2014

L’Argentina perde contro la Germania nella finale dei Mondiali. Messi vince un record del torneo di quattro premi come migliore in campo in una singola Coppa del Mondo e accetta il Pallone d’oro come giocatore del torneo con sette gol.

Messi abbattuto dopo aver perso la finale della Coppa del Mondo nel 2014. Laurens Lindhout/Soccrates/Getty Images

novembre 2014

Messi diventa della Liga capocannoniere di tutti i tempi dopo una tripletta contro il Siviglia, battendo il record di 251 gol di Telmo Zarra.

Messi viene lanciato in aria dai suoi compagni di squadra mentre festeggiano il suo nuovo record. Lluis Gene/AFP/Getty Images

La galassia CR7 prende il nome dalla stella del calcio, al termine di una stagione in cui ha goduto della campagna più prolifica della sua carriera da club, segnando 61 volte in 54 partite.

Rappresentazione artistica di CR7, una galassia molto lontana scoperta utilizzando il VLT (Very Large Telescope) dell’ESO. M. Kornmesser/ESO

ottobre 2015

Diventa il capocannoniere di tutti i tempi del Real con 324 gol. Conclude la sua carriera nel Madrid 450 gol in sole 438 partite.

Ronaldo segna il secondo gol della sua squadra durante una partita della Liga contro il Levante nel 2015. Victor Carretero/Real Madrid/Getty Images

giugno 2016

Un gol nei quarti di finale di Copa América Centenario lo consacra come Capocannoniere di tutti i tempi dell’Argentina. Dopo la sconfitta in finale di La Albiceleste, annuncia il suo ritiro dalla nazionale, decisione che poco dopo annulla su richiesta del presidente dell’Argentina.

Messi attende di ricevere la medaglia del secondo posto dopo la finale di Copa America. Nicholas Kamm/AFP/Getty Images

luglio 2016

Vince il primo grande trofeo internazionale ai Campionati Europei in Francia, ma dopo poco viene portato via infortunato in lacrime 25 min della finale.

Ronaldo mostra il trofeo Henri Delaunay ai tifosi durante una cerimonia di vittoria a Lisbona, in Portogallo. Carlos Rodrigues/Getty Images

Inizialmente condannato a 21 mesi in carcere per frode fiscale, ma evade con $ 2,3 milioni bene invece. Messi – insieme a suo padre Jorge Messi – è stato giudicato colpevole di frode alla Spagna 4,6 milioni di dollari tra il 2007 e il 2009.

Messi (L) e suo padre Jorge Horácio Messi ascoltano mentre affrontano i giudici. Alberto Estevez/AFP/Getty Images

aprile 2017

Segna una tripletta contro il Bayern Monaco diventando il primo giocatore a segnare 100 Gol in Champions League.

Ronaldo festeggia il terzo gol della sua squadra contro il Bayern Monaco. Chris Brunskill Ltd/Getty Images

marzo 2018

segna il suo 100 gol in Champions League, raggiungendo il traguardo in meno partite di Ronaldo. Solo lui e Ronaldo hanno segnato almeno 100 gol nella competizione fino ad oggi.

Messi esulta quando segna contro il Chelsea nel 2018. David Ramos/Getty Images

maggio 2018

Primo giocatore vincere cinque volte la Champions League. Ha vinto il suo primo con il Manchester United nel 2008 prima di vincere la competizione con il Real Madrid nel 2014, 2016, 2017 e 2018.

Ronaldo festeggia il suo quinto trofeo di Champions League. Immagini VI/Immagini Getty

giugno 2018

A Russia 2018 diventa primo uomo segnare otto importanti tornei internazionali consecutivi.

Ronaldo sorride durante la Coppa del Mondo 2018 in una partita contro il Marocco. Yuri Cortez/AFP/Getty Images

luglio 2018

All’età di 33Ronaldo firma per la squadra italiana della Juventus in un rapporto 117 milioni di dollari affare di trasferimento.

Ronaldo si è trasferito a La Vecchia Signora dopo un periodo di grande successo con il Real Madrid. Emilio Andreoli/Getty Images

ottobre 2018

Accusata di stupro da Kathryn Mayorga, che sostiene di essere stata pagata $ 375.000 firmare un accordo di non divulgazione; caso poi archiviato. Hey nega le accuse.

Ronaldo visto al Palms Place Hotel and Spa il 14 giugno 2009 a Las Vegas, Nevada. Charley Gallay/Film Magic

luglio 2019

Messi espulso nel 37 minuti dei playoff di Copa America per il terzo posto. Rifiuta di accettare la sua medaglia per il terzo posto e riceve una squalifica di tre mesi dal calcio internazionale e un $ 50.000 bene.

Messi discute con l’arbitro Mario Díaz de Vivar dopo aver ricevuto il cartellino rosso. Alexandre Schneider/Getty Images

luglio 2021

La foto di Messi che tiene in mano la Copa America, il suo primo trofeo internazionale, diventa il più apprezzato foto sportiva nella cronologia di Instagram in quel momento.

Agosto 2021

Ritorna al Manchester United e finisce la prima stagione come capocannoniere del club. Il rapporto con la squadra implode dopo un’intervista esplosiva nel novembre 2022.

Ronaldo posa con l’allora allenatore del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer dopo aver firmato il suo contratto. Ash Donelon/Manchester United/Getty Images

Segni su a due anni contratto per la squadra francese del Paris Saint-Germain, ponendo fine alla sua lunga associazione con il Barça con il club catalano in difficoltà finanziarie.

Il presidente del Qatar del PSG, Nasser Al-Khelaifi, posa accanto a Messi dopo che l’argentino si è unito al club. Stephane De Sakutins/AFP/Getty Images

settembre 2021

Batte il record di gol in nazionale con due gol contro l’Irlanda, portando il suo bottino a 117 gol in 191 nazionali e cementando il suo status di grande di tutti i tempi.

Ronaldo reagisce durante una partita di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA contro la Repubblica d’Irlanda. Carlos Costa/AFP/Getty Images

febbraio 2022

Prima persona da raggiungere 400 milioni Seguaci di Instagram.

Cristiano Ronaldo/Instagram

settembre 2022

Record di vittorie 164esimo Cap e punteggi dell’Argentina 90° gol in nazionale, portandolo al terzo posto nella classifica dei punteggi internazionali maschili di tutti i tempi.

Messi celebra il suo gol durante un’amichevole internazionale contro la Giamaica nel 2022. Andres Kudacki/AFP/Getty Images

novembre 2022

Con l’obiettivo di vincere a prima Coppa del Mondo dopo quattro tentativi falliti. Se segna, diventerà il primo uomo a segnare in cinque Mondiali. Gli servono altri tre gol per superare Eusébio e diventare il capocannoniere di tutti i tempi del Portogallo nella competizione.

Ronaldo festeggia la vittoria contro la Macedonia del Nord nel 2022. Pedro Fiuza/NurPhoto/Shutterstock

Con l’obiettivo di vincere a prima Coppa del Mondo dopo quattro tentativi falliti. Se dovesse scendere in campo in Qatar, entrerebbe in una compagnia d’élite poiché solo altri tre giocatori hanno già partecipato a cinque Mondiali.

Messi festeggia dopo aver segnato il primo gol durante una partita contro la Bolivia nel 2021 Juan I Roncoroni/Getty Images

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *