NFL: i Tennessee Titans sono in testa dall’inizio alla fine per battere i Green Bay Packers in difficoltà



Cnn

Se sembrava che i Green Bay Packers avessero ribaltato la loro stagione con la vittoria ai supplementari della scorsa settimana contro i Dallas Cowboys, la loro prossima partita contro i Tennessee Titans raccontava una storia diversa.

I Titans hanno visitato la Frozen Tundra giovedì e hanno vinto 27-17 dopo essere stati in testa dall’inizio alla fine. Ora sono 7-3 dopo aver aperto la stagione con due sconfitte, mentre i Packers, che hanno interrotto una serie di cinque sconfitte consecutive contro i Cowboys, scendono sul 4-7.

I Packers hanno recuperato da 14 punti in meno contro i Cowboys e sembrava che un’altra rimonta fosse in programma contro i Titans, visto che sono passati dal 20-9 al 20-17 nel terzo quarto.

Ma il Tennessee ha tirato fuori quando Ryan Tannehill ha colpito Austin Hooper per il secondo touchdown della notte del tight end e il primo touchdown del quarto trimestre dei Titans in questa stagione.

“La stagione non è finita. Ci sono ancora sei opportunità rimaste”, ha detto ai giornalisti il ​​quarterback del Green Bay Aaron Rodgers sulle possibilità della sua squadra di arrivare ai playoff.

“Abbiamo una partita difficile; dobbiamo andare a Filadelfia. Speriamo che in questi pochi giorni possiamo essere un po’ più sani, rinfrescare la mente e poi ovviamente dobbiamo vincere le prossime partite”.

I Titans hanno aperto le marcature quando Tannehill, che ha concluso la notte 22 su 27 passando per 333 yard, ha trovato Dontrell Hilliard, ma i Packers hanno risposto alla fine del primo quarto attraverso il ricevitore largo rookie Christian Watson.

Derrick Henry ha esteso il vantaggio dei Titans prima di giocare una mano nel terzo touchdown della squadra con un passaggio di tre yard a Hooper.

Henry ha corso per 87 yard nella partita di giovedì, portandolo oltre le 1.000 yard per la stagione.

Rodgers ha ritrovato Watson nel terzo quarto prima che Hooper chiudesse la vittoria per il Tennessee, che ha registrato il punteggio più alto della stagione.

“Pensavo che tutti quelli che hanno giocato abbiano contribuito e aiutato in modo enorme”, ha detto ai giornalisti l’allenatore dei Titans Mike Vrabel.

“C’è una grande richiesta che viene messa su questi ragazzi”, ha aggiunto. “So che non vedono l’ora che arrivi il resto, se lo sono sicuramente guadagnato, e dobbiamo tornare in una settimana di vacanza e assicurarci di essere pronti a giocare alla grande contro Cincinnati”.

Quella partita contro i Bengals si svolge al Nissan Stadium il 27 novembre.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *