Allarme amianto: 4000 australiani uccisi ogni anno

Gli australiani vengono avvertiti di fare attenzione all’amianto poiché le fibre uccidono ogni anno più australiani degli incidenti automobilistici.

Il governo federale stima che ogni anno muoiano 4000 australiani a causa di malattie legate all’amianto, quasi quattro volte il pedaggio stradale annuale.

Ci sono anche avvertimenti in vista della Settimana di sensibilizzazione sull’amianto, che inizia il 21 novembre, secondo cui migliaia di tonnellate del minerale mortale vengono smaltite illegalmente, mettendo la comunità a rischio di esposizione.

Si stima che ogni anno vengano scaricate illegalmente 6000 tonnellate di amianto, con un costo di riparazione di circa 11,2 milioni di dollari, secondo un nuovo sondaggio.

L’Agenzia per l’eradicazione della sicurezza dell’amianto ha riscontrato che più di un terzo dei miglioratori domestici che hanno incontrato l’amianto in un progetto di ristrutturazione o fai-da-te è stato ammesso allo smaltimento illegale o pericoloso, con il metodo più comune che si trova nel cestino della propria casa o di un vicino.

Lo smaltimento errato è qualcosa che potrebbe esporre gli australiani alle fibre mortali, secondo l’amministratore delegato dell’Agenzia per la sicurezza e l’eradicazione dell’amianto Justine Ross.

“L’amianto provoca il cancro e, se non smaltito correttamente, mette a rischio la salute dei lavoratori e della collettività. È un problema che ha conseguenze gravi e di vasta portata, che costano ai contribuenti milioni ogni anno in risanamento ambientale e costi sanitari a lungo termine”, ha affermato Ross.

Con l’amianto in una casa su tre, coloro che pensano di ristrutturare dovrebbero avere un piano su cosa fare se lo incontrano.

“Le persone a maggior rischio di esposizione sono quelle che lavorano su edifici e infrastrutture più vecchi in cui sono presenti materiali contenenti amianto”, ha affermato Ross.

“Tuttavia, l’amianto si può trovare anche in luoghi inaspettati come nel giardino di casa, nel garage o nei magazzini”.

Coloro che trovano amianto in casa o in giardino sono invitati a rivolgersi a un professionista per rimuoverlo per loro a causa dei rischi per la loro salute.

“È più facile, più sicuro e spesso più economico affidarsi a un professionista che svolga il lavoro per te. Di solito includeranno il costo dello smaltimento legale dei rifiuti di amianto con il costo della rimozione “, raccomanda Asbestos Safety.

Gli australiani possono anche trovare un addetto alla rimozione dell’amianto autorizzato sul sito Web WorkSafe o SafeWork del loro stato o territorio.

Chi trova amianto in casa o in giardino deve smaltirlo presso una struttura autorizzata, reperibile sul sito Asbestos Safety.

Smaltire illegalmente l’amianto è un crimine, con pesanti multe applicate a coloro che vengono scoperti, compresi coloro che lo gettano sul marciapiede o saltano i cassonetti.

Le alternative includono contattare una struttura autorizzata, organizzare un orario di consegna, avvolgerlo in plastica per costruttori, sigillarlo e lasciarlo cadere.

“Smaltirne responsabilmente, non importa quanto piccola sia la quantità, è la cosa giusta da fare”, ha detto la signora Ross.

Originariamente pubblicato come avviso di amianto come 4000 australiani uccisi ogni anno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *