Disoccupazione in Australia ottobre 2022

L’occupazione destagionalizzata è aumentata di 32.200 unità a ottobre, dopo la perdita di 3.800 unità a settembre. Il risultato di ottobre è stato guidato da un aumento dell’occupazione a tempo pieno che ha più che compensato un calo dell’occupazione a tempo parziale.

Nel frattempo, il tasso di disoccupazione destagionalizzato è sceso al 3,4% in ottobre dal 3,5% di settembre. Nel frattempo, il tasso di partecipazione è rimasto stabile al 66,6% di settembre, così come il tasso di sottoccupazione destagionalizzato, invariato rispetto al 6,0% di settembre di ottobre.

Commentando il rilascio, Robert Carnell, economista di ING, ha dichiarato:

“È difficile vedere come il mercato del lavoro si restringerà ulteriormente da qui. Questo mese potrebbe essere uno degli ultimi a mostrare solidi guadagni occupazionali, anche se potremmo dover aspettare fino all’inizio del 2023 affinché l’indebolimento diventi più evidente e il tasso di disoccupazione inizi a salire”.

I relatori di FocusEconomics prevedono che il tasso di disoccupazione sarà in media del 4,0% nel 2023, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto alla stima del mese scorso, e del 4,3% nel 2024.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *