I tempi di attesa per i modelli iPhone 14 Pro di Apple raggiungono livelli “estremi”: fino a 34 GIORNI nella maggior parte dei mercati

I tempi di attesa per i modelli di iPhone 14 Pro di fascia alta di Apple stanno raggiungendo livelli “estremi” – e i consumatori non scelgono invece modelli più economici – poiché l’azienda è alle prese con continue interruzioni della catena di approvvigionamento in vista delle festività natalizie.

In una nota agli investitori di UBS vista da AppleInsider, l’analista David Vogt ha scoperto che i tempi di attesa per i modelli di iPhone 14 Pro hanno raggiunto i 34 giorni nella maggior parte dei mercati, inclusi gli Stati Uniti, un aumento significativo rispetto ai sette giorni di inizio novembre e ai 19 giorni di ottobre.

UBS si aspettava che i consumatori scendessero e acquistassero uno dei modelli di iPhone 14 di fascia bassa a causa dei lunghi tempi di attesa, ma ha scoperto che non era così. Vogt ha definito “irrilevanti” i tempi di attesa per iPhone 14 e 14 Plus.

I tempi di attesa per i modelli di iPhone 14 Pro di fascia alta di Apple stanno raggiungendo livelli “estremi” e i consumatori non scelgono invece modelli più economici. Sopra: una persona tiene in mano un iPhone 14 Pro

In una nota agli investitori di UBS vista da AppleInsider, l'analista David Vogt ha scoperto che i tempi di attesa per i modelli di iPhone 14 Pro hanno raggiunto i 34 giorni nella maggior parte dei mercati.  Sopra: l'iPhone 14, l'iPhone 14 Pro e l'iPhone 14 Pro Max sono esposti nel negozio Apple Fifth Avenue

In una nota agli investitori di UBS vista da AppleInsider, l’analista David Vogt ha scoperto che i tempi di attesa per i modelli di iPhone 14 Pro hanno raggiunto i 34 giorni nella maggior parte dei mercati. Sopra: l’iPhone 14, l’iPhone 14 Pro e l’iPhone 14 Pro Max sono esposti nel negozio Apple Fifth Avenue

All’inizio di questo mese, Apple ha dichiarato in una dichiarazione che stava riscontrando una “forte domanda” per i suoi modelli Pro e ha avvertito che “i clienti sperimenteranno tempi di attesa più lunghi per ricevere i loro nuovi prodotti”.

I tempi di attesa più lunghi arrivano quando l’azienda con sede in California si occupa dei vincoli della catena di approvvigionamento e delle maggiori restrizioni di Covid-19 presso il suo principale impianto di assemblaggio a Zhengzhou, in Cina, che la società ha affermato in precedenza sta operando con una capacità notevolmente ridotta.

L'iPhone 14 di Apple include diverse nuove funzionalità in grado di rilevare quando si è coinvolti in un incidente d'auto, monitorare l'ovulazione e connettersi a Internet via satellite.  Sopra: il CEO di Apple Tim Cook

L’iPhone 14 di Apple include diverse nuove funzionalità in grado di rilevare quando si è coinvolti in un incidente d’auto, monitorare l’ovulazione e connettersi a Internet via satellite. Sopra: il CEO di Apple Tim Cook

Tuttavia, i consumatori possono acquistare i modelli della linea di base da un negozio Apple o dal sito Web dell’azienda.

La società di servizi di investimento si aspetta che le spedizioni di iPhone raggiungano gli 83 milioni di unità per il trimestre di dicembre, un po’ meno delle previsioni di 86 milioni di unità previste a novembre, riporta AppleInsider.

UBS ritiene che l’azienda, guidata dal CEO Tim Cook, corra qualche rischio se non riesce a soddisfare la domanda dei suoi smartphone durante le festività natalizie.

Se i tempi di attesa non migliorano nelle prossime settimane, potrebbe mancare le stime del consenso di Wall Street.

Il CFO di Apple Luca Maestri in precedenza disse la società prevede che la crescita dei ricavi anno su anno rallenterà nel trimestre di dicembre rispetto al trimestre precedente, citando la forza del dollaro USA e la persistente debolezza macroeconomica.

Secondo quanto riferito, la banca ha abbassato il suo obiettivo di prezzo per Apple a $ 180, che è in calo rispetto ai $ 185 del suo ultimo rapporto.

Alla fine di settembre, Apple ha tagliato la produzione del suo iPhone 14 dopo aver visto una domanda più debole del previsto.

La mancanza di entusiasmo tra i consumatori è probabilmente dovuta all’aumento dei prezzi per i mercati al di fuori degli Stati Uniti e all’inflazione, portando i consumatori a restare con i loro iPhone più vecchi invece di acquistare l’ultimo modello.

Gli utenti che hanno acquistato l’iPhone 14 hanno segnalato diversi problemi con il telefono, come problemi di connessione cellulare, fotocamere vibranti e il dispositivo che si blocca in modo casuale durante la ricarica.

L’iPhone 14 di Apple include diverse nuove funzionalità in grado di rilevare quando si è coinvolti in un incidente d’auto, monitorare l’ovulazione e connettersi a Internet via satellite.

Il dispositivo parte da $ 799 negli Stati Uniti, simile ai precedenti iPhone, ma dall’altra parte dell’Atlantico, il telefono inizia a più di $ 900.

Tuttavia, l’iPhone 14 Pro è un grande successo e ha dominato la prima settimana di preordini, il che potrebbe essere dovuto ai grandi aggiornamenti inclusi nello smartphone.

Il Pro ha un display più luminoso, che gli è valso il miglior display per smartphone, presenta una fotocamera migliore con una risoluzione fino a quattro volte superiore rispetto al suo predecessore e la nuova Dynamic Island che utilizza lo spazio morto sullo smartphone per ospitare la fotocamera selfie e Face ID.

Alla fine di settembre, Apple ha tagliato la produzione del suo iPhone 14 dopo aver visto una domanda più debole del previsto.  La mancanza di entusiasmo tra i consumatori è probabilmente dovuta all'aumento dei prezzi per i mercati al di fuori degli Stati Uniti Sopra: un uomo passa davanti alla sede del gigante taiwanese dell'elettronica e produttore di iPhone Foxconn nella città cinese di Zhengzhou

Alla fine di settembre, Apple ha tagliato la produzione del suo iPhone 14 dopo aver visto una domanda più debole del previsto. La mancanza di entusiasmo tra i consumatori è probabilmente dovuta all’aumento dei prezzi per i mercati al di fuori degli Stati Uniti Sopra: un uomo passa davanti alla sede del gigante taiwanese dell’elettronica e produttore di iPhone Foxconn nella città cinese di Zhengzhou

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *