Il mercato degli smartphone PH si restringe – IDC

SECONDO il Quarterly Mobile Phone Tracker di International Data Corp. (IDC), le spedizioni di smartphone nelle Filippine sono diminuite dell’8,0% su base trimestrale (QoQ) e del 6,8% annuo, portando a 3,9 milioni di unità nel terzo trimestre del 2022.

“Il mercato filippino degli smartphone si è rapidamente ridotto nel terzo trimestre con l’accelerazione dell’inflazione, ulteriormente aggravata dai recenti tifoni, che hanno danneggiato sia i consumatori che i venditori”, ha affermato Angela Medez, analista di mercato senior presso IDC Filippine. “I fornitori hanno adottato un approccio più conservativo eliminando gli inventari, mantenendo i prezzi dei modelli esistenti e sostenendo lo slancio introducendo smartphone più convenienti”.


Le vendite di smartphone nel terzo trimestre del 2022 sono diminuite a causa dell’inflazione e del tifone. FOTO CONTRIBUITA

Le vendite di smartphone nel terzo trimestre del 2022 sono diminuite a causa dell’inflazione e del tifone. FOTO CONTRIBUITA

La fascia di prezzo ultra bassa (inferiore a P5.900) è cresciuta del 20,7% su base trimestrale e del 21,3% su base annua nel terzo trimestre a causa delle spinte aggressive di fornitori come realme con la sua serie Narzo, nonché Infinix con il suo Smart e Hot Serie di giochi, tutte mirate al mercato entry-level poiché i consumatori cercavano opzioni più economiche.

“L’ultimo trimestre dell’anno è il periodo di picco delle vendite per gli smartphone, sostenuto dagli acquisti delle vacanze”, ha affermato Medez. “Ma poiché si prevede che l’inflazione persisterà e raggiungerà il picco verso la fine dell’anno, prevediamo un calo annuale delle spedizioni verso la fine del 2022 poiché i fornitori abbasserebbero gli obiettivi per le prossime festività natalizie controllando gli inventari e aumentando i prezzi per i modelli più recenti per contrastare il deprezzamento delle valute”.

I primi 5 di PH

Ricevi le ultime notizie


consegnato nella tua casella di posta

Iscriviti alla newsletter quotidiana di The Manila Times

Registrandomi con un indirizzo e-mail, riconosco di aver letto e accettato i Termini di servizio e l’Informativa sulla privacy.

IDC ha anche rilasciato i primi 5 produttori di smartphone nelle Filippine per il terzo trimestre del 2022.

Realme è in cima alla lista con il 23,4% della quota di mercato, mentre Transsion Holdings, che produce infinix, arriva al secondo posto con il 15,8%.

Samsung ora è al terzo posto con il 15,6%, quasi a pari merito con OPPO con il 15,5% al ​​quarto posto.

Vivo occupa il quinto posto con il 13,2%.


Realme è in cima alla lista dei primi 5 produttori di smartphone nelle Filippine con il 23,4% della quota di mercato nel terzo trimestre del 2022, come mostrato nel Quarterly Mobile Phone Tracker di International Data Corp. IMMAGINE CONTRIBUITA

Realme è in cima alla lista dei primi 5 produttori di smartphone nelle Filippine con il 23,4% della quota di mercato nel terzo trimestre del 2022, come mostrato nel Quarterly Mobile Phone Tracker di International Data Corp. IMMAGINE CONTRIBUITA

Nonostante la sua costante popolarità, l’iPhone condivide l’altra fascia con il resto degli altri produttori di smartphone, totalizzando una quota di mercato del 16,6%. Nel rapporto non è stato indicato alcun numero di quote di mercato filippine per Apple.

Tra i primi 5 produttori di smartphone, tutti e quattro i marchi — realme, infinix, vivo e OPPO — hanno sede in Cina, mentre Samsung ha sede in Corea del Sud.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *