Cebu Air rafforza la rete di rotte aumentando le frequenze dei voli

I DIRIGENTI dell’operatore di vettori economici Cebu Air Inc. hanno annunciato che stanno rafforzando la rete di rotte internazionali e nazionali di Cebu Pacific, aumentando le frequenze di alcuni settori in tempo per le festività natalizie.

Una dichiarazione della società quotata afferma che a partire dal 27 novembre Cebu Pacific aggiungerà voli da Manila verso le seguenti destinazioni: Brunei; Giacarta; Seul; Taipei; e Hong Kong.

Il vettore guidato da Gokongwei ha annunciato che raddoppierà i suoi voli Manila-Brunei da due volte a settimana a quattro volte a settimana. Allo stesso modo, sta raddoppiando le sue frequenze Manila-Seoul da voli giornalieri a due volte al giorno.

Sta inoltre aggiungendo altre due frequenze ai suoi voli trisettimanali tra Manila e Jakarta. Inizierà anche voli giornalieri tra Manila e Taipei, aggiungendo quattro voli settimanali agli attuali tre voli settimanali.

Cebu Pacific sta inoltre aggiungendo quattro voli settimanali ai suoi 28 voli settimanali per Hong Kong da Manila, effettuando le sue operazioni tra le due città 32 volte a settimana.

Nel frattempo, sul lato interno, sta aggiungendo frequenze alle sue rotte da Cebu, aggiungendo un totale di altri 18 voli verso varie destinazioni tra cui Iloilo, Dumaguete, Legazpi, Surigao, Pagadian e Tacloban.

“Sappiamo che molti non vedono l’ora di viaggiare di nuovo verso le loro destinazioni locali e straniere preferite, quindi siamo molto entusiasti di organizzare questi voli aggiuntivi mentre ci avviciniamo alle festività natalizie”, ha dichiarato Alexander G. Lao, chief commercial officer di Cebu Air. come detto.

Ad oggi, Cebu Pacific vola verso un totale di 34 destinazioni nazionali e 19 internazionali.

Cebu Air punta sull’allentamento delle restrizioni di viaggio per riprendersi dalle perdite subite a causa della pandemia.

Nei primi nove mesi dell’anno, l’azienda ha visto la sua perdita netta ridursi di quasi la metà a P12,05 miliardi da P22 miliardi.

I ricavi di Cebu Air sono aumentati del 310,2% a P37,53 miliardi da P9,15 miliardi, poiché ha registrato aumenti “significativi” del volume di passeggeri, dei servizi cargo e delle attività di volo, poiché le restrizioni alla pandemia hanno iniziato ad allentarsi all’inizio di quest’anno.

Con l’allentamento delle restrizioni di viaggio, Cebu Air ha “ripristinato quasi lo stesso livello della sua capacità pre-pandemia a livello di sistema a seguito del continuo aumento delle sue rotte nazionali e internazionali”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *