I repubblicani della Camera chiedono una verifica del finanziamento dell’Ucraina

Dopo aver inviato fondi all’Ucraina per nove mesi, le persone chiedono una fattura dettagliata per scoprire dove sono stati spesi miliardi di fondi dei contribuenti. La Camera appena capovolta ha chiesto una verifica dei fondi ucraini e una ridefinizione delle priorità per proteggere il confine americano. La rappresentante Marjorie Taylor Greene (R-GA) ha accusato l’amministrazione Biden di aver portato soldati ucraini disabili come “pedine” durante i negoziati per ulteriori fondi. Con la recente esplosione di FTX, è più evidente che mai che questi fondi all’Ucraina sono stati mal gestiti.

Abbiamo inviato miliardi di fondi all’Ucraina, ma non è stato fatto nulla per proteggere il confine tra Stati Uniti e Messico, nonostante numerosi stati abbiano dichiarato un’invasione e abbiano chiesto aiuto a Washington. “Stiamo proteggendo completamente il confine di un altro paese e stiamo anche conducendo una guerra per procura con la Russia”, ha detto Greene. “Cinque milioni di persone hanno attraversato illegalmente il nostro confine da quando Joe Biden è entrato in carica, confrontiamolo con quanti russi hanno invaso l’Ucraina, 82mila russi hanno invaso l’Ucraina,Greene ha dichiarato. Come ho affermato nei post precedenti, il costo della costruzione di un muro era irrisorio rispetto al costo dell’alloggio dei clandestini.

Un audit approfondito sulla gestione dei fondi ucraini porterebbe all’impeachment di Biden, ma ciò non potrebbe mai accadere poiché troppi giocatori crollerebbero. Questa situazione è più grande di Biden che evoca da solo il proprio piano di riciclaggio di denaro, poiché le persone di entrambe le parti hanno le mani nell’infinito fondo di guerra.

« 400 jet privati ​​sono arrivati ​​per il vertice sui cambiamenti climatici COP27

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *