NG raccoglie ₧ 10,55 miliardi di ₧ 15 miliardi di buoni del tesoro offerti

IL governo nazionale ha raccolto lunedì 10,55 miliardi di sterline dall’assegnazione parziale di buoni del tesoro, secondo il Bureau of the Treasury (BTr).

Il governo inizialmente intendeva raccogliere P15 miliardi dall’asta dei suoi buoni del Tesoro. Il BTr ha affermato che l’asta è stata quasi due volte in eccesso, attirando 29,4 miliardi di sterline in gare totali.

“I risultati sono stati contrastanti nell’asta dei buoni del tesoro di oggi poiché il comitato delle aste ha deciso di aggiudicare completamente le offerte per i buoni del tesoro a 91 giorni, assegnando parzialmente i buoni del tesoro a 182 e 364 giorni”, ha affermato il BTr.

Il governo ha raccolto un totale di P5 miliardi per i Buoni del Tesoro di 91 giorni. Per i titoli P182-day, il governo ha raccolto P3.25 miliardi mentre i T-bills P364-day, P2.3 miliardi.

Le offerte totali ricevute per i Buoni del Tesoro a 91 giorni ammontavano a P17,371 miliardi e hanno rifiutato P12,371 miliardi.

Per i Buoni del Tesoro da P182 giorni, il governo ha ricevuto offerte totali per un valore di P7,11 miliardi e ha rifiutato un totale di P3,86 miliardi.

Per i titoli a 364 giorni, il governo ha ricevuto offerte totali per 4,971 miliardi di sterline e ha rifiutato 2,671 miliardi di sterline.

Il titolo a 91 giorni ha raggiunto un tasso medio del 4,375%, mentre i titoli a 182 e 364 giorni sono stati limitati rispettivamente al 4,921% e al 5,142%.

Solo questo mese, il governo nazionale mira a raccogliere P215 miliardi dalla vendita di titoli di debito. L’importo copre P75 miliardi di buoni del Tesoro e P140 miliardi di buoni del tesoro.

Per l’intero anno, il governo dovrebbe prendere in prestito un totale di 2,21 trilioni di sterline, di cui il 75% sarà di provenienza locale mentre il restante 25% proverrà da fonti estere.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *