Non c’è nessuno che venga su un cavallo bianco per salvare la situazione

DOMANDE: Marty, questo è stato il mio primo WEC. Avevo già conosciuto così tante persone e fatto amicizie che il viaggio da solo valeva la pena. Ho anche trovato interessante che tu abbia detto che nessuno sta arrivando su un cavallo bianco dal Partito Repubblicano per salvarci. Questo mi ha colpito perché sei davvero indipendente a metà strada. Il periodo delle domande con Mike Campbell è stato fantastico. Dovresti espanderlo di più. Ora che Trump ha annunciato che si candiderà nel 2024, quali sono le prospettive per lui contro il Partito Repubblicano?

DL

RISPONDERE: Ho trovato puntuali i commenti del senatore John Hawley del Missouri. Ha commentato Mitch McConnell che è stato vergognosamente eletto ancora una volta leader del Senato GOP. Hawley ha detto: “Penso che il punto di vista del senatore McConnell sia questo [former President Donald] Trump è in gran parte da biasimare” per la scarsa prestazione di medio termine del partito. Hawley ha aggiunto: “Penso che, francamente, questo lasci andare la festa troppo facilmente. Penso che gli indipendenti di tendenza repubblicana, cioè le persone a cui non piacciono [President] Joe Biden ma non identificarsi come repubblicani. Penso che guardino questa festa e dicano, ‘Amico, non credo che lo stiano facendo per me’”, ha detto il senatore del Missouri. “Ecco perché sono rimasti a casa”.

“A loro non piace quello che sta succedendo nel paese. Hanno guardato i repubblicani e Trump non era nel loro ballottaggio, ma hanno guardato i repubblicani che lo erano. Come gruppo dicevano, ‘Semplicemente non pensiamo che voi ragazzi facciate qualcosa per noi.’ Penso che sia un grosso problema”.

Diventiamo reali. Il due PRINCIPALE I problemi che hanno portato Trump alla Casa Bianca sono stati (1) i limiti di mandato e (2) prosciugare la palude. Ecco perché Mitch McConnel e l’élite repubblicana sono sempre stati contro Trump sin dall’inizio. Come mai? Perché la palude è entrambe le parti e nessuno a Capitol Hill vuole limiti di mandato. Hanno organizzato una campagna per calunniare Trump in ogni momento possibile. Mitch McConnel sta ancora incolpando Trump quando la gente vede Capitol Hill non solo come una palude, ma è diventata un pozzo nero.

I Democratici odiavano Trump e il RussiaGate gli ha raccontato ogni bugia possibile perché all’Elite Democratica piace Washington così com’è. I veri politici in carriera nel Partito Repubblicano non hanno MAI sostenuto Trump per lo stesso motivo. Certo, Trump sarebbe rozzo. Ma è sempre stato dalla parte del popolo contro Capitol Hill. Questo è il motivo per cui cercano disperatamente di intentare un’accusa penale contro Trump, cosa che non è MAI mai stata fatta a un ex presidente, qualunque cosa accada. Stanno trasformando gli Stati Uniti in nient’altro che una Repubblica delle banane. Anche Zelensky imprigiona i suoi oppositori politici.

Se qualcuno imponesse effettivamente limiti di mandato e ponesse fine alla corruzione a Capitol Hill, penso che anche molti democratici tifarebbero per quella persona. Eseguiremo i nostri modelli politici per il presente nel 2024. Posso dirtelo ora: non c’è nessuno di nessuna delle due parti che salverà la nostra nazione dal completo collasso.

« Perché tutte le elezioni sono truccate

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *