Solar PHL Power acquisisce finalmente un terreno per costruire la più grande fattoria del mondo

SOLAR Philippines Power Project Holdings Inc. ha finalmente acquisito il terreno necessario per costruire il più grande parco solare del mondo.

La sua unità, l’unità filippina SP New Energy Corp. (SPNEC), aveva appena acquisito oltre 2.000 ettari di terraferma a Nueva Ecija e Bulacan. Il terreno è abbastanza grande per i suoi 3,5 gigawatt (GW) di parchi solari previsti, probabilmente superando il Bhadia Solar Farm indiano, che ora è il più grande parco solare del mondo con oltre 2,2 GW.

Ciò avviene dopo due mesi da quando è stata completata l’offerta di diritti su azioni (SRO) di SPNEC.

“Dalla nostra SRO, abbiamo dato la priorità all’esecuzione del progetto che riteniamo abbia il valore più alto. Dopo aver perfezionato la documentazione per queste centinaia di lotti e quindi la conversione, questa terra sarebbe pronta per un progetto solare. Il nostro obiettivo ora è quello di comprendere il valore di ciò e forniremo ulteriori aggiornamenti al momento opportuno”, ha dichiarato il fondatore di Solar Philippines Leandro L. Leviste.

Uno di questi progetti è Terra Solar Philippines Inc. (Terra Solar), un progetto di joint venture di Solar Philippines che ha firmato un accordo di fornitura di energia con Manila Electric Co. lo scorso 24 ottobre.

In base al PSA, Terra Solar fornirà 850 MW di merito medio per circa 12 ore al giorno da un progetto pianificato di batterie solari da 3,5 GW e 4,5 GW all’ora a Nueva Ecija e Bulacan.

Con oltre 2000 ettari, le proprietà garantite da Solar Philippines potrebbero adattarsi a un progetto che supererebbe la capacità della Bhadla Solar Farm indiana, attualmente la più grande fattoria solare del mondo con oltre 2,2 GW.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *