Alloggio in Canada ottobre 2022

Secondo il Teranet-National Bank Composite House Price Index, i prezzi delle case sono diminuiti dello 0,8% mese su mese a ottobre, dopo il calo del 3,1% di settembre. I prezzi delle case sono aumentati del 4,9% annuo a ottobre, in calo rispetto all’aumento del 6,0% di settembre. Nel frattempo, l’avvio di nuove costruzioni è sceso dell’11% a ottobre rispetto a settembre, con scarsi alloggi per gli investimenti residenziali nel quarto trimestre. Detto questo, a 267.000 unità in termini annualizzati, i nuovi alloggi erano ancora elevati rispetto agli standard storici.

Gli ultimi dati riflettono l’impatto che i tassi di interesse più elevati stanno avendo sul mercato immobiliare. Guardando al futuro, è probabile che sia l’inizio delle abitazioni che i prezzi diminuiranno mentre il ciclo di inasprimento della Banca del Canada continua.

Sulle prospettive, Rishi Sondhi di TD Economics ha dichiarato: “La nostra previsione attuale vede i prezzi medi delle case canadesi ripercorrere circa la metà dei guadagni realizzati durante la pandemia, sebbene il modo in cui si sviluppa il quadro dell’offerta rappresenti un rischio chiave per questa previsione. Con i proprietari di case che sentono il pizzico di pagamenti mensili più alti a causa dell’aumento dei tassi di interesse, alcuni potrebbero essere costretti a mettere in vendita le loro proprietà (anche se finora il livello di nuova offerta che colpisce il mercato ogni mese rimane contenuto). Se un numero sufficientemente elevato di questi proprietari di case finisse per mettere in vendita le loro case, potrebbe esercitare una pressione al ribasso sui prezzi più di quanto ci aspettiamo.

I partecipanti a FocusEconomics Consensus Forecast si aspettano 212.000 nuovi alloggi nel 2023 e 201.000 unità nel 2024.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *