Discussione sul mercato – 21 novembre 2022

ASIA:

I principali mercati azionari asiatici hanno avuto oggi una giornata mista:

  • NIKKEI 225 è aumentato di 45,02 punti o dello 0,16% a 27.944,79
  • Shanghai è scesa di 12,20 punti o -0,39% a 3.085,04
  • L’Hang Seng è diminuito di 336,63 punti o dell’1,87% a 17.655,91
  • Kospi è diminuito di 24,98 punti o -1,02% a 2.419,50
  • ASX 200 è diminuito di 12,50 punti o -0,17% a 7.139,30
  • SENSEX è diminuito di 518,64 punti o -0,84% a 61.144,84
  • Nifty50 è diminuito di 147,70 punti o -0,81% a 18.159,95

I principali mercati valutari asiatici hanno avuto oggi una giornata mista:

  • AUDUSD è diminuito di 0,00718 o -1,08% a 0,66006
  • NZDUSD è sceso di 0,0051 o -0,83% a 0,60990
  • USDJPY è aumentato di 1,732 o dell’1,23% a 142,095
  • USDCNY è aumentato dello 0,05154 o dello 0,72% a 7,17534

Metalli preziosi:

  • L’oro è diminuito di 10,85 USD/t oz. o -0,62% a 1.738,89
  • L’argento è diminuito di 0,059 USD/t. oz o -0,28% a 20.856

Alcune notizie economiche di ieri sera:

Cina:

PBoC Loan Prime Rate rimane invariato al 3,65%

Alcune notizie economiche di oggi:

Hong Kong:

L’IPC (anno su anno) (ottobre) è diminuito dal 4,4% all’1,8%

Corea del Sud:

La fiducia dei consumatori (novembre) è diminuita da 88,8 a 86,5

EUROPA/EMEA:

Le principali borse europee hanno avuto una giornata negativa:

  • CAC 40 è diminuito di 10,01 punti o -0,15% a 6.634,45
  • FTSE 100 è sceso di 8,67 punti o -0,12% a 7.376,85
  • DAX 30 è diminuito di 51,93 punti o -0,36% a 14.379,93

I principali mercati valutari europei hanno avuto oggi una giornata mista:

  • EURUSD è sceso di 0,00851 o -0,82% a 1,02380
  • GBPUSD è sceso di 0,00674 o -0,57% a 1,18162
  • USDCHF è aumentato di 0,00469 o dello 0,49% a 0,95929

Alcune notizie economiche dall’Europa oggi:

Germania:

Il PPI tedesco (Mensile) (Ottobre) è diminuito dal 2,3% al -4,2%

USA/AMERICA:

L’amministrazione Biden ha accettato di finanziare oggi nuove iniziative sull’energia nucleare. La Pacific Gas & Electric Co. in California riceverà una sovvenzione di 1,1 miliardi di dollari. L’impianto di Diablo Canyon è l’ultima centrale nucleare dell’intero stato della California. Il piano sarebbe stato disattivato nel 2024 e nel 2025, ma il Senato ha votato per mantenerlo attivo per altri cinque anni. Questo fa parte dell’investimento di 6 miliardi di dollari per il credito nucleare civile che sta aiutando a sviluppare l’energia nucleare negli Stati Uniti.

Chiude il mercato USA:

  • Dow è sceso di 45,41 punti o -0,13% a 33.700,28
  • L’S&P 500 è sceso di 15,4 punti o -0,39% a 3.949,94
  • Il Nasdaq è sceso di 121,55 punti o -1,09% a 11.024,51
  • Russell 2000 è sceso di 10,59 punti o -0,57% a 1.839,14

Chiusura del mercato canadese:

  • TSX Composite è sceso di 3,78 punti o -0,02% a 19.977,13
  • TSX 60 è sceso di 0,32 punti o -0,03% a 1.213,13

Chiusura del mercato brasiliano:

  • Bovespa è avanzato di 878,01 punti o dello 0,81% a 109.748,18

ENERGIA:

I mercati petroliferi hanno avuto una giornata mista oggi:

  • Il petrolio greggio è diminuito di 0,350 USD/BBL o -0,44% a 79,730
  • Il Brent è diminuito di 0,147 USD/BBL o -0,17% a 87,473
  • Il gas naturale è aumentato di 0,3774 USD/MMBtu o del 5,99% a 6,6804
  • La benzina è aumentata di 0,0172 USD/GAL o dello 0,71% a 2,4380
  • Il gasolio da riscaldamento è diminuito di 0,0268 USD/GAL o -0,76% a 3,4913

I dati di cui sopra sono stati raccolti intorno alle 16:31 EST di lunedì

  • Principali guadagni di materie prime: gas naturale (5,99%), succo d’arancia (2,29%), caffè (4,10%) e legname (1,99%)
  • Principali perdite di materie prime: gomma (-3,07%), cotone (-4,77%), zinco (-3,66%) e palladio (-3,55%)

I dati di cui sopra sono stati raccolti intorno alle 16:36 EST di lunedì.

OBBLIGAZIONI:

Giappone 0,245% (+0 punti base), Stati Uniti 2 4,56% (+0,047%), Stati Uniti 10 3,8344% (+1,64 punti base); US 30’s 3,90% (-0,024%), Bund 2,024% (+0,6 pb), Francia 2,46% (-2,9 pb), Italia 3,927% (+3,6 pb), Turchia 11,03% (-30 pb), Grecia 4,24% (- 3,1pb), Portogallo 2,939% (-3,6pb); Spagna 2,984% (-4,9 pb) e Gilt britannici 3,179% (-5,7 pb).

« Discussione sul mercato – 18 novembre 2022

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *