I 49ers distruggono i Cardinals a Città del Messico, Jimmy Garoppolo lancia quattro touchdown

Jimmy Garoppolo ha lanciato quattro touchdown a Città del Messico, mentre i San Francisco 49ers hanno eliminato gli Arizona Cardinals, 38-10, ottenendo la sesta vittoria della stagione.

Con Kyler Murray nuovamente messo da parte a causa di un infortunio al tendine del ginocchio, Colt McCoy è partito sotto il centro ed entrambe le squadre sono rimaste vicine, con i 49ers in vantaggio all’intervallo per un touchdown.

Ma, dopo un drive di touchdown di 75 yard di otto giocate per iniziare la seconda metà, sono semplicemente scappati con questo gioco al punto in cui Garoppolo e le armi offensive degli altri 49ers hanno visto i loro backup finire una grande vittoria su un NFC West avversario.

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURE SPORTIVE SU FOXNEWS.COM

George Kittle #85 dei San Francisco 49ers segna un touchdown contro gli Arizona Cardinals durante il secondo trimestre all’Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.
(Manuel Velasquez/Getty Images)

Deebo Samuel è stato quello che ha dato il via alle marcature nel secondo tempo, usando alcuni grandi blocchi dei suoi compagni di squadra per andare a 39 yard lungo la linea laterale sinistra per il 24-10 per il suo quarto touchdown stagionale.

Ma i seguenti touchdown sono arrivati ​​da due giocatori che hanno anche trovato la vernice nel primo tempo: il ricevitore largo Brandon Aiyuk e il tight end George Kittle.

Aiyuk ha avuto solo due prese nella notte, ma erano bersagli della zona rossa di Garoppolo, uno da sette yard per il primo touchdown dei Niners della notte nel secondo quarto seguito dal suo intoppo di 13 yard su un pendio in end zone nel terzo trimestre.

49ERS KYLE SHANAHAN PARLA DELL’INTERAZIONE CON LA CHEERLEADER DI JIMMY GAROPPOLO: “È UNA VITA DIFFICILE CHE DEVONO VIVERE”

Kittle finì per essere il principale ricevitore di San Fran, tuttavia, poiché il suo touchdown di 39 yard è arrivato su un gioco rotto per i Niners. Budda Baker era in copertura e sembrava essere un po ‘preso dalla sicurezza di aiuto in mezzo al campo, che ha portato Kittle a liberarsi per il touchdown. Ha spinto la palla in end zone e ha entusiasmato il pubblico dell’Estado Azteca.

Kittle, quindi, ha usato di nuovo le gambe per coronare la sua solida serata di ricezione, trascinando un breve tiro di Garoppolo che ha impiegato 32 yard per il 38-10, ponendo fine a ogni speranza che l’Arizona avrebbe potuto avere a 10 minuti dalla fine del quarto quarto.

Kevin Givens #90 dei San Francisco 49ers saccheggia Colt McCoy #12 degli Arizona Cardinals durante il terzo trimestre all'Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.

Kevin Givens #90 dei San Francisco 49ers saccheggia Colt McCoy #12 degli Arizona Cardinals durante il terzo trimestre all’Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.
(Sean M. Haffey/Getty Images)

Con Elijah Mitchell (9 carry, 59 yard) e Christian McCaffrey (7 carry, 39 yard) a dare il tono al gioco di corsa, Garoppolo aveva tasche solide per finire 20 su 29 per 228 yard con i suoi quattro passaggi di touchdown nella notte. McCaffrey ha avuto anche sette prese per 67 yard.

L’Arizona stava facendo bene a tenere a bada l’attacco di San Francisco all’inizio di questa partita, mentre puntavano sui loro primi due possedimenti. Ha permesso a McCoy di scendere in campo per 11 giocate nel loro secondo drive per calciare un canestro per i primi punti della gara.

E nonostante i Niners abbiano segnato due touchdown in quel secondo quarto, James Conner è stato in grado di dare un pugno in una corsa di due yard per tagliare il vantaggio sul 14-10.

San Francisco ha intensificato il proprio gioco difensivo dopo, però, ed è stato il sipario per l’Arizona, che scende a 4-7 nell’anno.

CHRISTIAN MCCAFFREY COMPIE UN’IMPRESA INCREDIBILE CHE NON SI VEDEVA DAL 2005 NELLA VITTORIA DEI 49ERS

Brandon Aiyuk #11 dei San Francisco 49ers festeggia dopo aver segnato un touchdown contro gli Arizona Cardinals durante il terzo trimestre all'Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.

Brandon Aiyuk #11 dei San Francisco 49ers festeggia dopo aver segnato un touchdown contro gli Arizona Cardinals durante il terzo trimestre all’Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.
(Sean M. Haffey/Getty Images)

Provando tutto il possibile, Kliff Kingsbury ha deciso di tentare il quarto down su due drive separati nella seconda metà con la mentalità di dare alla sua squadra la possibilità di mantenere il gioco serrato. Invece, i Cardinals hanno fallito in entrambi i tentativi e il San Francisco l’avrebbe messo in classifica.

McCoy ha chiuso 24 su 34 per 218 yard e un intercetto, che il cornerer dei 49ers Jimmie Ward ha colto su un passaggio previsto per DeAndre Hopkins, che è stato in grado di giocare in questo dopo aver affrontato un infortunio per tutta la settimana.

Come previsto, Hopkins ha ottenuto la sua giusta quota di bersagli, recuperando nove dei 12 per 91 yard. Ma è stato Greg Dortch a ricevere nove ricezioni per 103 yard a guidare le carte.

Nel gioco di corsa, Conner ha lottato per ottenere yard costanti, andando a soli 42 yard su 14 tocchi.

I 49ers, vincitori di tre partite di fila ora, torneranno in California per prepararsi al match contro i New Orleans Saints domenica prossima in casa.

Jimmy Garoppolo #10 dei San Francisco 49ers lancia un passaggio contro gli Arizona Cardinals durante il secondo trimestre all'Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.

Jimmy Garoppolo #10 dei San Francisco 49ers lancia un passaggio contro gli Arizona Cardinals durante il secondo trimestre all’Estadio Azteca il 21 novembre 2022 a Città del Messico, Messico.
(Sean M. Haffey/Getty Images)

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

Nel frattempo, i Cardinals hanno le spalle al muro se vogliono qualche speranza in un posto per i playoff con una dura squadra dei Los Angeles Chargers che visita la loro casa a Glendale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *