I campioni in carica della Francia sottomettono l’Australia con una vittoria per 4-1 ai Mondiali

I campioni in carica della Francia hanno visto il loro viaggio in Coppa del Mondo iniziare alla grande dopo aver sottomesso l’Australia con una vittoria per 4-1 martedì.

La partita è iniziata con un vantaggio australiano, dopo che Craig Goodwin ha segnato un gol al nono minuto.

Ma poco dopo la marea ha iniziato a volgere a favore della Francia, quando il centrocampista francese Adrien Rabiot ha pareggiato con un potente colpo di testa al 27′ e ha realizzato il primo gol di Giroud poco dopo.

Il successo della Francia ha dimostrato che la squadra può farcela senza il suo attaccante. In assenza di Karim Benzema, Kylian Mbappé ha segnato un gol e ha realizzato il secondo dei due gol di Olivier Giroud, contribuendo a portare i “Les Bleus” alla vittoria contro i “Socceroos”.

Il colpo di testa di Giroud al 71′ lo ha portato a eguagliare il record nazionale di 51 gol di Thierry Henry, un record che potrebbe battere sabato quando la Francia affronterà la Danimarca.

“Non si tratta solo di inseguire i record, ma di quello che fa sempre sul campo”, ha detto l’allenatore della squadra Didier Deschamps. “È un giocatore molto importante per noi”.

In risposta alla vittoria della Francia, l’allenatore australiano Graham Arnold ha riconosciuto la forza della squadra avversaria, classificata al quarto posto al mondo dalla FIFA.

“Sono campioni del mondo per un motivo”, ha detto. “Nel primo tempo abbiamo fatto bene, nel secondo siamo rimasti un po’ senza gambe”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *