“Qualcosa è seriamente laggiù”: imita il team “Destination Fear” di Entity Spook

“Destination Fear” è tornato per la sua quarta stagione – e l’episodio di apertura presenta un incontro inquietante in un ospedale e in una prigione abbandonati con una presunta entità in grado di imitare i suoni.

Una clip esclusiva condivisa con HuffPost (sopra) prima del debutto di venerdì mostra come solo poche note musicali possano spaventare tutti.

L’apertura della stagione in due parti è stata girata durante una notte all’interno del Cresson Sanatorium and Prison abbandonato in Pennsylvania.

Mentre la squadra (Dakota Laden, Chelsea Laden, Tanner Wiseman e Alex Schroeder) esplora un tunnel, sentono il suono di un carillon che hanno usato all’inizio dell’episodio, ma non era lì nel corridoio con loro in quel momento.

“C’è qualcosa di serio laggiù”, dice Laden nella clip.

Cresson ha aperto come sanatorio più di un secolo fa ed è stato trasformato in una struttura di salute mentale negli anni ’50, poi finalmente in prigione negli anni ’80 prima di essere chiuso nel 2013.

La struttura è ora utilizzata da una fattoria idroponica, che offre anche tour paranormali, tra cui cacce notturne ai fantasmi per cercare i residenti permanenti della struttura. Uno di loro, come ha scoperto il team di “Destination Fear”, è noto per imitare le voci dei visitatori e altri suoni.

Il momento del carillon non è stata l’unica volta in cui l’hanno incontrato nell’episodio.

La prima parte dell’episodio a Cresson va in onda venerdì, con la seconda parte di dicembre in arrivo. 2. Entrambi saranno disponibili in streaming anche su Discovery+.

Questa stagione include pernottamenti in luoghi apparentemente infestati come la Winchester Mystery House a San Jose, in California; l’Old Historic Harriman Hospital nel Tennessee; e la Defiance Jr. High School dell’Ohio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *