Re Carlo dà il benvenuto al Ramaphosa del Sud Africa per la prima visita di stato

Martedì re Carlo ha ospitato la sua prima visita di stato da quando è diventato monarca britannico, dando il benvenuto al presidente sudafricano Cyril Ramaphosa a Buckingham Palace.

Charles, 74 anni, ha lanciato per la prima volta la tradizionale pompa e cerimonia come capo di stato, mentre la Gran Bretagna cerca di rafforzare le sue relazioni con il suo più grande partner commerciale in Africa.

Ramaphosa e sua moglie sono stati accolti ufficialmente dal figlio maggiore ed erede di Charles, il principe William e sua moglie Kate, in un hotel nel centro di Londra per segnare l’inizio del suo viaggio di due giorni, la prima visita di stato nel Regno Unito da parte di un leader mondiale da quella dell’ex Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e sua moglie Melania nel 2019.

Il saluto delle armi e un cerimoniale di benvenuto da parte del re e di sua moglie Camilla, la regina consorte, sono seguiti da una grande processione in carrozza lungo The Mall fino a Buckingham Palace, dove più tardi si terrà un banchetto in onore del presidente.

Ramaphosa visiterà l’abbazia di Westminster per deporre una corona presso la tomba del milite ignoto e vedere la lapide commemorativa dell’ex presidente sudafricano Nelson Mandela. Parlerà anche ai legislatori in parlamento e incontrerà il primo ministro britannico Rishi Sunak.

La Gran Bretagna spera che la visita, che era stata pianificata prima della morte della regina Elisabetta II a settembre, rafforzerà i legami commerciali e di investimento tra le due nazioni e mostrerà l’importanza dei legami con il Commonwealth delle Nazioni, l’organizzazione internazionale che Charles è ora a capo.

“Questo è un rafforzamento della forte relazione bilaterale che abbiamo con il Sudafrica, una vera opportunità per costruire su quella stretta relazione di lavoro e discutere alcune delle questioni che ci riguardano tutti”, ha detto a Reuters il ministro degli Esteri britannico James Cleverly.

L’ultima visita di stato in Gran Bretagna di un leader sudafricano è stata quella del presidente Jacob Zuma nel 2010, quando è stato accolto da Charles e Camilla all’inizio del viaggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *