Zach Wilson dei Jets si è messo in panchina prima della partita dei Bears dopo una prestazione atroce contro i Patriots: rapporto

Terzista del secondo anno Zach Wilson ha perso il lavoro come quarterback titolare dei New York Jets.

A seguito di una prestazione atroce contro il Patrioti del New Englande una conferenza stampa post partita che ha sollevato più di qualche sopracciglio, la seconda scelta assoluta del Draft NFL 2021 è stata messa in panchina per la partita della settimana 12 di New York contro i Chicago Bears.

Zach Wilson #2 dei New York Jets si scontra con i New England Patriots durante il terzo trimestre al Gillette Stadium il 20 novembre 2022 a Foxborough, Massachusetts.
(Adam Glanzmann/Getty Images)

“Rottura: durante una riunione di squadra pochi minuti fa, i giocatori dei Jets sono stati informati che Zach Wilson non parte La partita di domenica contro i Chicago Bearsfonti dicono ESPN.”

Anche se non è chiaro chi inizierà contro i Bears, Mike White è stato il quarterback di riserva nelle ultime settimane, con il veterano Joe Flacco come QB3.

IL CAMPIONE DEL SUPER BOWL CHIAMA LA RISPOSTA DI ZACH WILSON SU SE HA ABBASSATO LA SUA DIFESA “VERGOGNOSA”

Wilson, che è 5-2 da titolare per i 6-4 Jets, ha lottato per far partire il gioco di passaggio da quando è tornato da un infortunio pre-campionato, lanciando quattro touchdown e cinque intercettazioni nelle sue sette partenze.

Sabato, Wilson ha davvero faticato, completando solo 9 dei 22 passaggi per 77 yard e cavarsela con due lanci che avrebbero dovuto essere intercettati dai difensori del New England.

Zach Wilson n. 2 dei New York Jets lancia un passaggio contro i New England Patriots durante la seconda metà al Gillette Stadium il 20 novembre 2022 a Foxborough, Massachusetts.

Zach Wilson n. 2 dei New York Jets lancia un passaggio contro i New England Patriots durante la seconda metà al Gillette Stadium il 20 novembre 2022 a Foxborough, Massachusetts.
(Adam Glanzmann/Getty Images)

La difesa dei Jets ha tenuto il Patriots a soli tre puntima un punt di ritorno di 84 yard per un touchdown con meno di 30 secondi rimasti nel gioco di Marcus Jones ha dato la vittoria al New England.

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURE SPORTIVE SU FOXNEWS.COM

Dopo la partita, l’allenatore Robert Saleh ha detto ai giornalisti che un cambio di quarterback era “la cosa più lontana” dalla sua mente.

Ma Saleh ha cambiato idea lunedì, dicendo ai giornalisti che la squadra stava “tenendo tutto sul tavolo” dopo una revisione del nastro.

“Essere in viaggio in aereo, e guardi il nastro, e vedi solo alcune cose, e scrivi degli appunti, e sono solo io che faccio un passo indietro. … Fai un respiro profondo e dì: ‘Sai una cosa? Tutto deve essere valutato.’ Quando fai 100 yard di attacco, non mi interessa quanto sia buono il New England, e loro sono bravi, è inaccettabile”, ha detto Saleh ai giornalisti. “Questo non è il football della NFL. Quindi si parla di tutto.

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

“Il quarterback fa parte del mucchio di cose di cui si parla, ed è qualcosa a cui dobbiamo trovare una risposta, e dobbiamo farlo entro mercoledì”.

Wilson è stato strappato ai media per la sua mancanza di responsabilità in seguito alla sua prestazione contro il New England.

Zach Wilson #2 dei New York Jets guarda prima di una partita contro i New England Patriots al Gillette Stadium il 20 novembre 2022 a Foxborough, Massachusetts.

Zach Wilson #2 dei New York Jets guarda prima di una partita contro i New England Patriots al Gillette Stadium il 20 novembre 2022 a Foxborough, Massachusetts.
(Adam Glanzmann/Getty Images)

Quando gli è stato chiesto se sentiva che l’offesa “ha deluso la difesa”, Wilson ha risposto in breve.

“No”, ha risposto prima di lasciare il podio.

I Jets sperano di rompere una siccità di playoff di 11 anni.

Scott Thompson di Fox News ha contribuito a questo rapporto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *