Coperture per ferite che rilevano infezioni: sensore SmartHEAL

Il sensore SmartHEAL è una copertura per ferite abilitata per RFID che fornisce un modo modernizzato per tenere traccia della salute di un paziente per evitare che infezioni evitabili causino problemi.

La copertura della ferita funziona con un sensore di pH elettronico stampato direttamente nel tessuto che può essere collegato semplicemente posizionando uno smartphone nel raggio d’azione. Gli utenti possono quindi ottenere una lettura del livello di pH per vedere se stanno sviluppando un’infezione, che li spingerebbe a consultare un medico o attenzione.

Il sensore SmartHEAL è stato progettato da un team di Ph.D. studenti dell’Università di tecnologia di Varsavia tra cui Tomasz Raczyński, Dominik Baraniecki e Piotr Walter. La benda può essere facilmente lavata e tesa per consentire una facile manutenzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *