Adidas per indagare sui reclami Kanye West ha mostrato porno ai dipendenti

“Al momento non è chiaro se le accuse mosse in una lettera anonima siano vere”, ha dichiarato Adidas in una nota. “Tuttavia, prendiamo molto sul serio queste accuse e abbiamo preso la decisione di avviare immediatamente un’indagine indipendente sulla questione per affrontare le accuse”.

Nel rapporto di Rolling Stone, pubblicato martedì, ex dipendenti che hanno lavorato con il marchio di moda Yeezy di Ye hanno accusato il rapper di inquietante condotta sul posto di lavoro che, secondo loro, la leadership di Adidas ha rifiutato di affrontare. La rivista ha affermato di aver intervistato più di due dozzine di ex dipendenti di Yeezy e Adidas.

Quelle persone hanno affermato che Ye si è impegnato in comportamenti provocatori, intimidatori e sessualizzati con il personale, in particolare le donne, nel corso di un decennio. Gli ex membri dello staff hanno affermato che, tra gli altri incidenti, Ye ha giocato a porno nelle riunioni del personale e ha mostrato ai membri del team potenziali ed esistenti un video esplicito e foto di Kim Kardashian, così come i suoi sex tape. Ye e Kardashian si sono sposati nel 2014 e hanno chiesto il divorzio all’inizio dell’anno scorso.

Secondo quanto riferito, diversi ex dipendenti di alto rango hanno inviato una lettera ai dirigenti dell’Adidas martedì chiedendo un’azione alla leadership dell’azienda, che hanno accusato di ignorare il “comportamento predatore nei confronti delle donne” di Ye e l ‘”ambiente tossico e caotico” che ha creato.

Adidas, sotto pressione per tagliare i rapporti con il designer a seguito di molteplici episodi di incitamento all’odio, ha concluso la sua collaborazione con Ye il mese scorso.

Ye è stato anche abbandonato dalla maggior parte degli altri suoi partner professionali, inclusa la sua agenzia di talenti e altri marchi come Balenciaga e Gap.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *