I Dallas Cowboys dominano la seconda metà vincendo contro i Giants rivali dell’NFC East

L’offesa dei Dallas Cowboys continua a fare clic su tutti i cilindri.

I Cowboys hanno segnato 21 punti senza risposta nel secondo tempo battendo i loro rivali dell’NFC East New York Giants il giorno del Ringraziamento, 28-20.

Nelle ultime cinque partite, Dallas ha segnato una media di 33,8 punti a partita, andando 4-1 in quel lasso di tempo.

CLICCA QUI PER ULTERIORI COPERTURE SPORTIVE SU FOXNEWS.COM

Dalton Schultz #86 dei Dallas Cowboys celebra un touchdown con Michael Gallup #13 dei Dallas Cowboys durante la seconda metà all’AT&T Stadium il 24 novembre 2022 ad Arlington, Texas.
(Richard Rodriguez/Getty Images)

Un touchdown dei Giants è stato richiamato a causa di un uomo non idoneo a terra, ma Graham Gano è comunque riuscito a battere un field goal da 57 yard. Dopo che Ezekiel Elliott ha portato i Cowboys in vantaggio per 7-3, Saquon Barkley ha risposto con un suo touchdown veloce per il 10-7 Big Blue. Dak Prescott ha anche lanciato due intercettazioni nel primo tempo, l’ultima delle quali i Giants sono stati in grado di trasformarsi in un altro field goal prima della fine del tempo.

Prescott ha quindi condotto un robusto drive di apertura del secondo tempo, andando a 75 yard su 14 giocate, l’ultima è stata un touchdown di 15 yard per Dalton Schultz – il successivo PAT di Brett Maher ha dato ai Cowboys un vantaggio di 14-13.

Quella era solo un’anteprima di quello che sarebbe successo.

Dalton Schultz, numero 86, dei Dallas Cowboys, celebra un touchdown durante la seconda metà della partita contro i New York Giants all'AT&T Stadium il 24 novembre 2022, ad Arlington, in Texas.

Dalton Schultz, numero 86, dei Dallas Cowboys, celebra un touchdown durante la seconda metà della partita contro i New York Giants all’AT&T Stadium il 24 novembre 2022, ad Arlington, in Texas.
(Richard Rodriguez/Getty Images)

JOSH ALLEN E STEFON DIGGS DOMINANO TARDI MENTRE BILLS RALLENTA PER BATTERE I LIONS SUL RINGRAZIAMENTO

I Giants hanno poi girato la palla in ribasso nella propria metà campo e Dallas ha risposto con un altro touchdown di Shultz. Dallas era in vantaggio sul 21-13 a due minuti dalla fine del terzo.

Dopo che i Giants hanno puntato all’inizio del quarto, Dallas ha segnato il loro terzo touchdown consecutivo, questa volta una corsa di Peyton Hendershot, ei Cowboys erano in vantaggio per 28-13.

I cowboy diffondono gli scommettitori … distogli lo sguardo. I Giants hanno segnato un touchdown a otto secondi dalla fine. Hanno provato per il calcio in-gioco, ma CeeDee Lamb ha recuperato per congelare il gioco.

Non è stata solo l’offesa dei Cowboys a impressionare in Jerry World, poiché Dallas è stato in grado di contenere il superbo gioco di corsa dei Giants, consentendo solo 90 yard a terra.

Entrando giovedì, New York stava correndo per 157,2 yard a partita, quarto nella NFL.

Lamb ha guidato tutti i ricevitori con sei catture per 106 yard, mentre Elliott e Tony Pollard si sono combinati per 152 yard su 34 carry.

Dak Prescott, #4, dei Dallas Cowboys, reagisce dopo un primo down durante la prima metà della partita contro i New York Giants all'AT&T Stadium il 24 novembre 2022, ad Arlington, in Texas.

Dak Prescott, #4, dei Dallas Cowboys, reagisce dopo un primo down durante la prima metà della partita contro i New York Giants all’AT&T Stadium il 24 novembre 2022, ad Arlington, in Texas.
(Richard Rodriguez/Getty Images)

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

I Cowboys, ora 8-3, ospiteranno gli Indianapolis Colts nella settimana 13, mentre i 7-4 Giants, che hanno perso tre delle ultime quattro, accoglieranno il 6-5 Washington Commanders.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *